A Todi arriva la cabina per lo ‘scambio’ dei libri

A Todi arriva la cabina per lo ‘scambio’ dei libri

La struttura per il cross booking sarà inaugurata il 18 luglio sotto i portici comunali | Amministrazione comunale sposa l’idea di Marina Bastianini

share

In un momento felice per Todi, nel quale il turismo è in crescita e le numerose manifestazioni attirano visitatori ed appassionati nella città, il Comune di Todi ha deciso di dare ulteriore impulso alle attività culturali e ad un’attività in grande crescita nelle principali città italiane ed europee. Mercoledì 18 luglio verrà inaugurata la Cabina per l’attività di Cross Booking, vale a dire la possibilità di lasciare e prendere dei libri, posta sotto i Portici Comunali all’ingresso dell’Ufficio Turistico.

“Il progetto – spiega l’assessore alla cultura Claudio Ranchicchio – è nato da un’idea della signora Marina Bastianini, una delle tante persone che hanno scelto Todi per vivere e che vogliono dare il loro contributo alla vivacità della nostra città. Dopo un incontro con l’Assessore alla Cultura e con l’amministrazione Comunale si è deciso di procedere all’installazione della particolare cabina che ricorda i fantastici presidi londinesi. All’interno di essa i cittadini possono lasciare i propri libri e prendere i volumi lasciati da altri utenti. Tale attività sta riscuotendo un grande successo e siamo certi che possa dare un ulteriore impulso al Turismo ed alla Cultura della nostra città”.

share

Commenti

Stampa