A Spoleto riprendono i lavori dell'ex-Convitto Femminile - Tuttoggi

A Spoleto riprendono i lavori dell’ex-Convitto Femminile

Redazione

A Spoleto riprendono i lavori dell’ex-Convitto Femminile

Gli interventi interesseranno la zona di via Campo di Fiori e termineranno entro agosto 2020
Lun, 01/06/2020 - 16:00

Condividi su:


A Spoleto riprendono i lavori dell’ex-Convitto Femminile

Sono ripresi i lavori di messa in sicurezza dell’ex convitto femminile. Dopo la sistemazione che ha interessato la parte di edificio che si affaccia su viale Giacomo Matteotti e piazza Carducci, sono iniziati la scorsa settimana gli interventi nella zona di via Campo di Fiori.

Per la sistemazione dello stabile, che richiederà sessanta giorni lavorativi e si concluderà ad agosto, è previsto il ripristino degli intonaci, con la demolizione dove necessario, la manutenzione degli sporti di gronda e del manto di copertura e la chiusura delle aperture dell’edificio con pannelli OSB (Oriented Strand Board).

Durante le settimane di lavorazione previste, la ditta Costruzioni Zaffini srl che esegue gli interventi, provvederà a tinteggiare le facciate ed i pannelli OSB e, negli ultimi giorni di lavoro, allo smontaggio di tutti i ponteggi.

“Si tratta dell’intervento conclusivo, che segue a distanza di pochi mesi i lavori che hanno consentito anche la sistemazione dell’area dei giardini pubblici occupata per anni dalle impalcature – ha dichiarato l’assessore Francesco Flavoni – Come già affermato in più occasioni il nostro obiettivo principale resta il recupero dell’ex convitto femminile, la sua trasformazione in una Silver House come da progetto comunicato nelle scorse settimane. A riguardo siamo in attesa di incontrare i vertici di Invimit per definire un programma dettagliato”.


Condividi su: