X° Viaggiatori sulla Flaminia, sabato 5 agosto il 9° Itinerario

X° Viaggiatori sulla Flaminia, sabato 5 agosto il 9° Itinerario

Un progetto di Franco Troiani (Studio A’87) | A cura di Emanuele De Donno, Giuliano Macchia, Fulvio Porena, Franco Troiani

share

Prende avvio il 9° Itinerario  del X° VIAGGIATORI sulla FLAMINIA – “Ibis redibis…” 2017, “Terra tremula / tremi tra brividi, se partorisci, morbido utero florido”(Edoardo Sanguineti, per “Viaggiatori sulla Flaminia” 1998, dedicata all’Umbria terremotata).

Un Progetto di  Franco Troiani (Studio A’87); a cura di Emanuele De Donno, Giuliano Macchia, Fulvio Porena, Franco Troiani. Organizzazione: Ass. Viaggiatori sulla Flaminia, Ass. Viaindustriae, Studio A’87.

9° ITINERARIO: Sabato 5 Agosto – Valnerina / SANT’ANATOLIA DI NARCO . CASO . GAVELLI (15:30 -20:00)

(A fine agosto inizieranno le interviste nei Comuni della Valnerina, sulle realtà esistenziali e le conseguenze del post- terremoto).

Reportage di viaggio con la collaborazione di Anna Rita Cosso, Glenda Giampaoli, Tullio Fibraroli.

15:30 – SANT’ANATOLIA DI NARCO (Strada Statale della Tre Valli Umbre – Località Palombara) Ritrovo presso la bottega dell’Antiquario Gregorio Amadio / Visita alla Torre Palombaia (progetto arch. Vincenzo Rinaldi)

16:00 – CASTEL SAN FELICE / Visita all’Abbazia dei Santi Felice e Mauro (V sec. riedificata nel XII sec.)

16:30 -18:00 – SANT’ANATOLIA DI NARCO / Visita al Museo della Canapa

Video Installazione “Tessitura” di Susan Harbage Page (sarà presente l’artista).

Usando dei suoni anacronistici relativi all’economia e al lavoro, “Tessitura (weave)” affronta i concetti di genere e di comunità. Realizzato nell’estate del 2014 questo documentario sperimentale esplora le tradizioni delle merlettaie e la produzione tessile dell’Umbria rurale dello scorso secolo.

18:15 – 19:00 – CASO / Visita alla Chiesa di Santa Cristina (XII e XIII sec.), lungo l’antica mulattiera per Gavelli.

19:15 – 20:00 – GAVELLI / Visita alla Chiesa di San Michele Arcangelo con il più importante ciclo di affreschi di Giovanni Di Pietro detto Lo Spagna, allievo del Perugino (1492)

Drink e tramonto sull’infinita e misteriosa bellezza della dorsale appenninica umbra.

“Viaggiatori sulla Flaminia”, 10° edizione 2017, è la riproposta di una serie di viaggi iniziati nel post-terremoto Umbria/Marche ’97, ma soprattutto di continuità ai viaggi interrotti con il sisma del 30 ottobre 2016 nella dorsale appenninica umbra. E’ un invito a riflettere sulla nostra condizione umana, sul complesso sistema del vivere, reale e virtuale.

Nel percorso, oltre le meraviglie della natura, vi sono luoghi di preghiera e di lavoro, dell’industria e della terra, musei e spazi inusuali con orari e regole diverse, incognite e contrattempi, attraversamenti a zig-zag in continua variazione. Partecipano e collaborano artisti, operatori culturali di varie generazioni con linguaggi, esperienze e storie individuali: installazioni, performance, interviste e reportage di viaggio, in un progetto possibile per 15 itinerari fino a dicembre 2017, che verranno documentati e successivamente catalogati.”

Il percorso consente la partecipazione gratuita al viaggio e alle mostre, la mediazione e l’accompagnamento degli artisti e dei curatori nel giorno inaugurale.

Tutti gli spostamenti sono con mezzi propri.

Info/ prenotazioni: 0743 788013; info@museodellacanapa.it www.museodellacanapa.it – Viaggiatori s. F.: 3394319977 – 349 5240942

Patrocinio: Regione Umbria, Provincia di Perugia, Camera di Commercio Perugia, Cedrav

share

Commenti

Stampa