Wi-fi gratuito in tutti i luoghi pubblici, Gubbio partecipa a bando europeo

Wi-fi gratuito in tutti i luoghi pubblici, Gubbio partecipa a bando europeo

L’assessore Lorena Anastasi “Comune ha presentato domanda per progetto “WiFi4EU”

share

Il 15 maggio, nonostante fosse la giornata più importante dell’anno per Gubbio, alle ore 13 è stata inviata tempestivamente la richiesta di partecipazione al bando promosso dalla Commissione Europea denominato ‘WiFi4EU’, con il quale si intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa“. Ad annunciarlo è l’assessore Lorena Anastasi che ha spiegato anche come il Comune si sia accreditato già nei mesi scorsi con la registrazione online sul portale dedicato che ha consentito successivamente di accedere al bando in uscita il 15 maggio.

L’iniziativa WiFi4EU, che avrà un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, favorirà l’installazione di dispositivi per il wi-fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria. Con la partecipazione al bando, i cui esiti saranno noti entro i prossimi mesi, l’Amministrazione comunale ha chiesto di poter accedere ad un voucher di 15.000 euro per acquistare nuove attrezzature o ammodernare quelle esistenti.

Voglio ringraziare per la disponibilità data l’ingegnere Francesco Tosti, – ha aggiunto Anastasi – che assieme alla sottoscritta ha partecipato all’invio della domanda nel giorno della Festa dei Ceri. Mi auguro di poter accedere a questo contributo per il potenziamento della connettività gratuita a beneficio di tutti nei principali punti di aggregazione del nostro territorio.

share

Commenti

Stampa