Viola ripetutamente i domiciliari: 30enne finisce in carcere - Tuttoggi

Viola ripetutamente i domiciliari: 30enne finisce in carcere

Redazione

Viola ripetutamente i domiciliari: 30enne finisce in carcere

Ven, 20/11/2020 - 10:19

Condividi su:


Viola ripetutamente i domiciliari: 30enne finisce in carcere

Un giovane di origini albanesi, dopo aver violato ripetutamente le prescrizioni imposte dal Giudice è stato nuovamente arrestato dai Carabinieri di Bastia Umbra Al 30enne è stato revocato un precedente provvedimento cautelare poiché diverse volte non era stato trovato all’interno della propria abitazione, dove stava scontando la pena domiciliare; inutili le innumerevoli scuse trovate ogni volta dall’uomo.

Già condannato per un reato di falso, gli era stata concessa una misura alternativa alla detenzione, appunto i domiciliari. I Carabinieri dopo avergli notificato il Provvedimento restrittivo lo hanno tradotto presso il carcere di Perugia Capanne dove proseguirà la detenzione, ma senza i benefici di Legge.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!