Venezia, Karate Calzola Terni vince 2 ori e 2 bronzi ai Mondiali di Caorle - Tuttoggi

Venezia, Karate Calzola Terni vince 2 ori e 2 bronzi ai Mondiali di Caorle

Redazione

Venezia, Karate Calzola Terni vince 2 ori e 2 bronzi ai Mondiali di Caorle

Lun, 14/10/2013 - 14:44

Condividi su:


Venezia, Karate Calzola Terni vince 2 ori e 2 bronzi ai Mondiali di Caorle

La Società Karate Calzola con 2 medaglie d’oro e 2 medaglie di bronzo conquistate ai Campionati Mondiali di Karate organizzati dalla Federazione Iku e riservati alle categorie “Cadetti” e “Juniores”in programma a Caorle (Venezia) dal 10 al 13 ottobre, si è confermata una delle squadre più competitive a livello nazionale.

L’appuntamento di Caorle ha visto la presenza di 22 nazioni e di circa 800 atleti da tutto il mondo suddivisi tra le specialità del Kata e del Kumite. La nazionale italiana, condotta dal maestro Lorenzo Calzola (uno dei quattro coach federali), si accaparra il medagliere delle nazioni davanti all’Inghilterra e alla Russia. Quarta piazza invece per la nazionale del Brasile che pure si era presentata a questa manifestazione con circa 50 atleti.

Gli atleti del Karate Calzola che si sono laureati campioni del mondo conquistando la medaglia d’oro sono: BABINI JESSICA , Cadetti B – Kumite –50 e GALLINI COSTANZA, Cadetti A – Kata, mentre a vincere il bronzo ci hanno pensato gli atleti TROMBETTI LEONARDO, Juniores – Kumite +80 e MORA FILIPPO, Juniores – Kumite SHOBU IPPON.
GALASSI ALEX pur disputando un’ottima prestazione, non è riuscito per poco a conquistare il podio.

A Caorle, nelle stessa data, si svolgeva anche il 1° World Games for Children che vedeva la partecipazione di 8 bambini della Società Karate Calzola. Due di loro, Daniela Merlini e Tommaso Mora, hanno conquistato la medaglia di bronzo portando complessivamente a 6 quelle vinte dalla società Karate Calzola in questa trasferta mondiale.

“Sono molto soddisfatto per questi ragazzi – afferma il tecnico della nazionale Lorenzo Calzola – e in generale per i risultati di tutti gli atleti azzurri. Restiamo anche in questo sport tra i migliori al mondo e ciò deve fornire a tutti noi uno stimolo ulteriore per i prossimi, importanti impegni a livello italiano ed internazionale. A partire dai Campionati Europei Cadetti – Juniores a Londra e dallo Stage Nazionale a Pesaro che si svolgerà dal 25 al 27 ottobre prossimi”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!