Vanno a funghi e si perdono, ritrovati grazie a un SMS - Tuttoggi

Vanno a funghi e si perdono, ritrovati grazie a un SMS

Redazione

Vanno a funghi e si perdono, ritrovati grazie a un SMS

Sab, 31/10/2020 - 08:05

Condividi su:


Ritrovati grazie al dispositivo di geolocalizzazione che consente di individuare esattamente e immediatamente la posizione dei dispersi

Era andato a funghi con un amico, nelle montagne del ternano, ma ha poi perso l’orientamento e non riusciva più a trovare la strada per uscire dalla forta vegetazione.

E’ quanto accaduto nella mattinata di ieri – 30 ottobre – a due uomini che sono riusciti a chiedere soccorso grazie alla procedura di geolocalizzazione del telefono

Poco dopo le 12:00 di oggi, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è stato infatti contattato da uno dei due uomini, facendo scattare le operazioni di soccorso verso le frazioni di Terni, di Cecalocco e Battiferro.

Trovandosi in un’area boschiva molto impervia, il SASU ha attivato la procedura di geolocalizzazione, mediante la quale, la Centrale Operativa Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico – in funzione h24 ogni giorno tutto l’anno – ha inviato ai due dispersi un sms con un link che, aperto, ha segnalato la loro posizione.

Localizzati i due cercatori di funghi, due squadre del SASU provenienti da Terni e da Spoleto, composte da tecnici, operatori e sanitari, si sono portate sul posto, raggiungendo con rapidità i due dispersi.

Effettuati gli accertamenti del caso, gli operatori del Soccorso Alpino e Speleologico, viste le buone condizioni dei due uomini, li hanno riaccompagnati ai loro mezzi.

L’intervento – richiesta di aiuto, geolocalizzazione e attività di soccorso – si è concluso in meno di un’ora grazie all’app Geo Rescue che consente tempestivamente di individuare dispersi e persone che necessitano di soccorso in aree impervie.

Dunque, ancora una volta, grazie al “sms locator”, dispositivo di geolocalizzazione che consente di individuare esattamente e immediatamente la posizione dei dispersi, è stato possibile intervenire con tempestività nella ricerca e recupero di chi chiede soccorso.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!