Urla contro i passanti con una pistola in mano, paura nel parcheggio di un supermercato - Tuttoggi

Urla contro i passanti con una pistola in mano, paura nel parcheggio di un supermercato

Davide Baccarini

Urla contro i passanti con una pistola in mano, paura nel parcheggio di un supermercato

E' successo a Lama (San Giustino), l'uomo in evidente stato di alterazione non aveva neanche il porto d'armi | Fermato e denunciato dai carabinieri
Dom, 13/05/2018 - 11:29

Condividi su:


Urla contro i passanti con una pistola in mano, paura nel parcheggio di un supermercato

Paura nel parcheggio di un supermercato di Lama (San Giustino). Un uomo, in evidente stato di alterazione, ha infatti seminato il panico urlando contro i pochi presenti e tenendo in mano una pistola. Nella forte tensione del momento, dove in molti hanno pensato anche ad un possibile attentato, qualcuno ha subito chiamato i carabinieri, intervenuti giusto in tempo a disarmare e fermare l’esagitato.

L’uomo, condotto in caserma, è stato denunciato, soprattutto perché sprovvisto del porto d’armi. Non sono ancora chiare le cause del folle gesto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!