Uomo precipita dal monte di Pale, era molto conosciuto nella zona

Uomo precipita dal monte di Pale, era molto conosciuto nella zona

Il corpo del sessantunenne recuperato dal gruppo speleologico | Alcuni turisti lo hanno visto cadere ed hanno lanciato l’allarme

share

E’ stata una giornata di apprensione in Val Menotre, intorno alle 14, infatti, si è rapidamente sparsa la voce di un uomo caduto nei pressi dell’Eremo di Pale.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del servizio Forestale, la Polizia del Comando di Foligno, i Vigili Urbani ed il servizio medico del 118.

Il recupero della salma è stato possibile grazie agli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Umbria, giunti a Pale con quattro squadre composte da tecnici, operatori, e personale sanitario.

Nel tardo pomeriggio sono state fornite le iniziali dell’uomo: si tratta di F.M. nato nel 1958 e residente nel comune di Foligno.

Secondo quanto riferito, l’uomo è deceduto a causa di una caduta dall’alto, anche se al momento, in attesa degli accertamenti del caso, non si esclude l’ipotesi di un gesto volontario.

L’uomo – stando alla nota dei Vigili Urbani del distaccamento di Foligno – è stato visto cadere da alcuni turisti, i quali hanno prontamente lanciato l’allarme.

L’uomo era particolarmente conosciuto in zona, e strettamente legato al paese di Pale, all’Eremo ed alla montagna di cui era esperto conoscitore.

share

Commenti

Stampa