Unitre, incontri in presenza nella rinnovata biblioteca

Unitre, incontri in presenza nella rinnovata biblioteca

Redazione

Unitre, incontri in presenza nella rinnovata biblioteca

Gio, 28/10/2021 - 09:31

Condividi su:


A Magione inaugurato l'anno accademico con tante iniziative in programma dopo i mesi segnati dalla pandemia

Sono tornati a riunirsi in presenza i membri dell’Unitre di Magione, dopo oltre un anno segnato dalla pandemia. Una rinnovata sala della biblioteca comunale di Magione al completo per il ritorno in presenza degli incontri dell’Università della Terza età (Unitre) di Magione.

Alla riapertura dell’anno accademico erano presenti Mario Mariuccini, presidente Unitre Magione, il sindaco Giacomo Chiodini, don Stefano Orsini e l’assessore alla cultura, Vanni Ruggeri.

“Una grande emozione – ha dichiarato il presidente Mariuccini –. Il timore era che dopo tanto tempo non ci fosse una grande presenza, invece siamo andati oltre ogni aspettativa. Il Covid ha profondamente colpito la nostra comunità e la situazione non è ancora sotto controllo, ma la voglia di ricominciare a stare insieme è veramente tanta”.

Le iniziative

“Abbiamo ricominciato l’attività motoria, il burraco e il ballo, a novembre riprenderanno i corsi d’inglese – fa sapere – ma ci stiamo muovendo con molta prudenza, come è giusto che sia visto che i nostri associati rientrano, prevalentemente, nella categoria dei soggetti fragili”.

La biblioteca

“Due anni di chiusure che però non hanno fermato tante iniziative – ha invece dichiarato il sindaco Chiodini – come avvenuto per l’edificio della biblioteca comunale che, grazie all’impegno dell’assessore Vanni Ruggeri, ritroviamo completamente rinnovata nei suoi interni e dotata di un apparato tecnologico all’avanguardia”.

“I lavori che hanno interessato la biblioteca – ha spiegato l’assessore Vanni – si inseriscono all’interno di un più vasto progetto promosso dalla Regione Umbria e finanziato con fondi europei, e che vede coinvolte diverse biblioteche del Trasimeno. A breve la presentazione pubblica dei diversi interventi realizzati ma, intanto, è un piacere poter accogliere questo primo incontro in un contesto sicuramente più idoneo in termini di sicurezza, fruibilità, dotazioni strumentali, nuovi allestimenti e servizi all’utenza”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!