Un perugino tra i 25 autisti di autobus più abili d’Italia

Un perugino tra i 25 autisti di autobus più abili d’Italia

Il riconoscimento a Giuliano Lilli, nel corso di Bux Expo a Rimini


share

Il perugino Giuliano Lilli fra i primi 25 autisti di bus più qualificati d’Italia. Il riconoscimento gli è stato conferito nell’ambito dell’Ibe (International Bus Expo) la fiera dedicata al mondo dell’autobus e del trasporto pubblico locale in corso di svolgimento a Rimini.

Alla manifestazione, organizzata da Italian Ehibition Group, sono presenti i bus operator, autisti, noleggiatori, pubbliche amministrazioni  e vi è in rappresentanza, per l’Umbria, anche la ditta di noleggio autobus Autonoleggi Bevilacqua (di Corciano) ed è presente con tutti e tre i fratelli, Massimiliano, Federico e Enrico e gran parte degli autisti che ne fanno parte.  La loro partecipazione all’evento è dovuta alla passione che da sempre  lega l’azienda umbra a questo settore e, di conseguenza, per conoscere in anteprima i vari prodotti e i trend di mercato. Ciò che ha spinto i fratelli Bevilacqua a partecipare  a questa Fiera è l’Ibe Bus Driver of the Year, grande novità di questa edizione 2018, dove i migliori autisti di tutta Italia, selezionati nel corso dell’anno, mostrano le loro doti e capacità esibendosi, alla guida, in un percorso ad ostacoli, tratto da eseguire con il mezzo Iveco Magelys.

La ditta corcianese ha partecipato al concorso con uno dei suoi migliori autisti, il perugino Giuliano Lilli, che da oltre trent’anni opera nel settore del turismo italiano ed estero. Lilli è entrato tra i primi 25 autisti d’Italia effettuando una gran prova (non solo di agilità, ma anche per la sicurezza alla guida) sotto gli occhi dei suoi colleghi, partiti da Perugia, per fare il tifo e sostenerlo in questa importante esibizione di valore nazionale.

share

Commenti

Stampa