Umbertide, denunciati venditori ambulanti di funghi senza licenza / A Città di Castello multato un circolo ricreativo - Tuttoggi

Umbertide, denunciati venditori ambulanti di funghi senza licenza / A Città di Castello multato un circolo ricreativo

Redazione

Umbertide, denunciati venditori ambulanti di funghi senza licenza / A Città di Castello multato un circolo ricreativo

Ven, 15/11/2013 - 15:21

Condividi su:


La polizia di Città di Castello ha sorpreso, nella tarda mattinata di oggi, tre venditori ambulanti nei pressi di Umbertide, i quali, sul ciglio della strada, vendevano dei funghi, senza però avere la relativa licenza, nè tantomeno l'abilitazione e la certificazione relativa alla provenienza dei funghi. Si tratta di tre uomini, tuttii italiani: V.D. di anni 21, nato a Città di Castello e residente ad Umbertide, C.S. di anni 32 nata e residente a Città di Castello, C.G. anch’egli di anni 32, nato a Gioia Tauro e residente a Rosarno. Sul posto si sono portati anche alcuni operatoi dell'Asl Umbria, che ha provveduto a sincerarsi del fatto che i funghi fossero commestibili. Tutti e tre sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria. Ora saranno anche costretti a pagare una multa di 5000 euro per la mancanza dei titoli abilitativi al commercio.

Altri controlli – Nel corso della serata e prima nottata di ieri, inoltre, gli agenti del Commissariato di Città di Castello, coadiuvato da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria – Marche di Perugia, ha effettuato una capillare attività di controllo del territorio nella zona di Pistrino, San Giustino, Selci-Lama e Città di Castello; i controlli, mirati a fermare lo spaccio di sostanze stupefacenti e reati predatori, hanno consentito di identificare, con 5 posti di blocco, 91 persone, di cui 10 extracomunitari e 19 con precedenti penali. Controllati anche 21 auto e 3 locali. In particolare in un Circolo Ricreativo sono stati “pizzicate” 14 persone senza la tessera di socio, utile a poter usufruire dei servizi: per questo la polizia ha comminato una sanzione all'esercizio.

Droga – Un ragazzo di 27 anni, nato e residente a Città di Castello, è stato inoltre fermato e trovato in possesso di 4 grammi di hashish, poi sequestrati. Per questo motivo è stato segnalato all'Autorità Giudiziaria competente.

(Ale. Chi.)

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!