Uccidono 180 tordi e mettono video online, multati cacciatori di Terni

Uccidono 180 tordi e mettono video online, multati cacciatori di Terni

Redazione

Uccidono 180 tordi e mettono video online, multati cacciatori di Terni

Gio, 11/11/2021 - 10:12

Condividi su:


La bravata dei due cacciatori ternani, che hanno ucciso i tordi nel Lazio, è finita nel mirino dei carabinieri forestali: multe per 500 euro

Non solo hanno ucciso dei tordi ben oltre il numero consentito, ma hanno diffuso la loro bravata pubblicando un video online. Ma l’azione di due cacciatori di Terni – che ha avuto un’ampia condivisione, creando numerose polemiche – non è passata inosservata i carabinieri forestali di Terni. Che alla fine li hanno identificati e multati per 500 euro.

Secondo quanto ricostruito dai forestali, i due cacciatori lo scorso 13 ottobre avrebbero compiuto un’autentica strage di tordi bottacci in una battuta di caccia sul territorio dell’ambito di caccia Roma 2, esibendo poi su un social, con un video di dubbio gusto, i 180 volatili abbattuti accatastati sul cofano di un’autovettura.

Questo video e i commenti dei due cacciatori hanno avuto una notevole risonanza sul web, suscitando l’indignazione specialmente di tanti altri cacciatori che praticano l’attività venatoria nel rispetto delle regole. Qualcuno di questi ha addirittura riportato sul video la scritta “Puro schifo da denunciare” e poi ha condiviso di nuovo il filmato.

La Stazione Carabinieri Forestale di Terni, venuta a conoscenza del video, ha svolto una serie di accertamenti che hanno portato all’individuazione dei due cacciatori, entrambi residenti a Terni, provvedendo ad elevare agli stessi la sanzione prevista dalla normativa della regione Lazio per l’abbattimento di fauna selvatica oltre il limite previsto dal Calendario Venatorio.

Al vaglio del Questore di Terni l’eventuale provvedimento discrezionale, come la sospensione della licenza di caccia e del porto d’armi per abuso del titolo di Polizia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!