Johnny Depp a Umbria Jazz con Jeff Beck, il popolo dei fan | Foto

Tutti pazzi per Johnny Depp a Umbria Jazz con Jeff Beck, il popolo dei fan | Facce da Depp

Carlo Vantaggioli

Tutti pazzi per Johnny Depp a Umbria Jazz con Jeff Beck, il popolo dei fan | Facce da Depp

Dom, 17/07/2022 - 20:14

Condividi su:


All'arena di Santa Giuliana di Perugia il concerto di Jeff Beck con Johnny Depp. Forze dell'ordine in campo con massicci controlli

Tutti pazzi per Johnny Depp ospite ad Umbria Jazz 2022 per esibirsi insieme a Jeff Beck nello spettacolo di chiusura del festival che ha registrato 27mila biglietti venduti ed 1 milione di incassi.

Grande l’attesa per il concerto di uno dei più grandi chitarristi di sempre all’arena di Santa Giuliana che vedrà nella sua band in veste anche lui di chitarrista Johnny Depp.

Il popolo dei fan di Johnny Depp

Scatenato il popolo dei fan dell’attore statunitense – finito agli onori delle cronache mondiali negli ultimi mesi per il processo nel quale lo aveva trascinato l’ex moglie Amber Heard – che da domenica mattina ha presidiato l’hotel Brufani sperando di riuscire a vederlo.

Massiccio dispositivo per garantire la sicurezza

Proprio al fine di garantire la sicurezza della serata finale della manifestazione che – in considerazione dell’esibizione del chitarrista di fama mondiale Jeff Beck e della star di Hollywood Johnny Depp sarà caratterizzata dalla presenza di numerosi fans arrivati dall’Italia e dall’estero – la Questura di Perugia, come definito in Prefettura nell’ambito del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, ha predisposto un importante dispositivo di sicurezza. L’obiettivo è di prevenire minacce di natura terroristica, turbative per l’ordine pubblico o azioni che possano, in qualsiasi modo, mettere in pericolo l’incolumità dei presenti.

Anche stasera dunque saranno impiegati gli artificieri della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri insieme ai cinofili antiesplosivo. Assicureranno le bonifiche preventive delle zone interessate allo svolgimento dell’evento. Saranno dunque controllati tombini, armadi telefonici, cabine elettriche e cestini dei rifiuti, ma non solo.

I servizi vedranno impiegati, sotto la direzione di un funzionario della Polizia di Stato, anche equipaggi dedicati della Polizia di Stato, della Polizia Ferroviaria, della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni, della Polizia Stradale, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Polizia Locale, della Polizia Provinciale, della Polizia Scientifica e della Digos. Anche in questa serata finale saranno in campo anche delle UOPI (Unità Operative di Pronto Intervento della Polizia di Stato) e delle API (Aliquote di Primo Intervento dell’Arma dei Carabinieri). Insieme ai reparti territoriali, concorreranno al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, anche al fine di prevenire azioni violente o di matrice terroristica.

Nel corso di questi giorni di manifestazione Umbria Jazz 2022 sono state più di 560 le unità operative delle Forze dell’Ordine impiegate per garantire il corretto e sereno svolgimento degli eventi. Prevenendo minacce e turbative per l’ordine pubblico o azioni che possano, in qualsiasi modo, mettere in pericolo l’incolumità delle note personalità e dei partecipanti all’evento.

(foto Leopoldo Vantaggioli)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!