Turismo Gubbio, boom nel primo trimestre | +40% di arrivi rispetto a 2015 - Tuttoggi

Turismo Gubbio, boom nel primo trimestre | +40% di arrivi rispetto a 2015

Redazione

Turismo Gubbio, boom nel primo trimestre | +40% di arrivi rispetto a 2015

L'annuncio del sindaco Stirati e dell'assessore Fiorucci "Andamento soddisfacente e incoraggiante" | Ottime percentuali anche nella domanda estera
Lun, 02/05/2016 - 15:05

Condividi su:


Bilancio positivo, in questi primi mesi dell’anno, per l’andamento turistico di Gubbio. Lo comunicano il sindaco Filippo Mario Stirati e l’assessore Nello Fiorucci:

Pur senza farci trascinare da facili entusiasmi, i dati parlano da soli e ci incoraggiano a proseguire nella strategia di promozione e valorizzazione di città e territorio. Infatti, i primi tre mesi del 2016 hanno fatto registrare un andamento dei flussi turistici a Gubbio estremamente soddisfacente e incoraggiante

Nel dettaglio gli arrivi sono aumentati del 40% rispetto al 2015, toccando quota 16.000, e le presenze hanno registrato un +32,7% e un volume di 29.648 pernottamenti. Da sottolineare anche il dato della domanda estera, che in questo trimestre ha fatto registrare un +73% negli arrivi e un +69% nelle presenze, risultato che aiuterà sicuramente a migliorare il grado di internazionalizzazione del turismo nel Comune di Gubbio, (indice che si ottiene rapportando il numero delle presenze degli stranieri al totale delle presenze e che vede il territorio eugubino in ritardo rispetto i valori medi regionali).

Naturalmente – ribadiscono sindaco e assessore – i dati vanno letti e ‘pesati’ con attenzione. Il risultato è frutto anche della coincidenza, nel primo trimestre, della Pasqua e di un evento sportivo di grande richiamo quale la ‘Festa del Cross’, con la finale nazionale di corsa campestre della Fidal e con ‘Gubbio Runner’ responsabile dell’organizzazione con il sostegno del Comune. L’obiettivo è ora quello di consolidare i risultati conseguiti, proseguendo nella strategia di attenzione alle esigenze del comparto turistico e di attivatore dei processi di miglioramento e sviluppo del sistema di offerta locale, incoraggiata ancor più dalle prime stime sull’andamento registrato durante il recente ponte del 25 aprile“.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!