"Troppe moto a Colonnetta di Prodo", scattano i controlli: 4 multe - Tuttoggi

“Troppe moto a Colonnetta di Prodo”, scattano i controlli: 4 multe

Redazione

“Troppe moto a Colonnetta di Prodo”, scattano i controlli: 4 multe

Mar, 18/05/2021 - 12:43

Condividi su:


Controlli interforze disposti dal questore di Terni a Colonnetta di Prodo per la presenza di moto anche da fuori regione: 4 multe

Una strada mèta degli appassionati di moto per la sua conformazione, ma i suoi cittadini sono stufi, per la pericolosità ed il rumore. E così sono scattati gli esposti alla polizia che hanno fatto nascere specifici controlli decisi dal questore di Terni. Succede tra Prodo e Colonnetta di Prodo, frazioni di Orvieto attraversate da un tratto di strada noto per la “Cronoscalata della Castellana“.

Colonnetta di Prodo invivibile nel fine settimana per le moto

I residenti di Colonnetta di Prodo, infatti, avevano inviato degli esposti al Commissariato di pubblica sicurezza di Orvieto, lamentando l’invivibilità delle strade della zona nel fine settimana (ogni fine settimana senza pioggia) per il continuo transito di moto che, arrivando anche da altre regioni – attirati dalla particolarità del tratto di strada, famoso per la corsa conosciuta come “Cronoscalata della Castellana” – causavano pericolo per la circolazione ed inquinamento sia dell’aria che acustico.

Dando dunque seguito alle giuste e comprovate lamentele della cittadinanza, il questore di Terni Failla ha disposto dei controlli interforze, anche in vista della stagione estiva, attuati lo scorso fine settimana.

Controllate 97 moto, 4 le multe

Con il coordinamento del commissario Antonello Calderini, le pattuglie della Polizia di Stato (Commissariato di PS e Sottosezione della Polizia Stradale), dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, quest’ultima munita di apparecchio autovelox, hanno controllato ed identificato 93 persone, alla guida di altrettanti motoveicoli. In tutto sono state 4 le sanzioni elevate: una per la velocità elevata, una per la mancata revisione del veicolo, una per la targa non regolare e una per mancato possesso dei documenti.

Durante i controlli, che verranno ripetuti, è stata accertata anche una violazione alle norme anti-Covid, alla quale è seguita la relativa sanzione.

(foto da Youtube)

modificato alle 8.40 del 19 maggio

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!