Trasimeno, bimbo di 4 anni rischia annegamento in piscina

Trasimeno, bimbo di 4 anni rischia annegamento in piscina

Il piccolo è stato trasferito al Meyer di Firenze

share

Un bimbo di 4 anni ha rischiato di morire annegato nella piscina di una struttura di San Feliciano, vicino Magione. Il fatto è accaduto nel primo pomeriggio di oggi, quando il piccolo è stato visto annaspare in acqua e subito soccorso dal personale della piscina e dai genitori. Una volta fuori dall’acqua, la corsa in ospedale in codice rosso; il personale medico ha diagnosticato un dispnea e si è proceduto a prestare le cure del caso. Dopo aver monitorato il piccolo paziente e aver aspettato che i parametri vitali lo consentissero, è stato disposto il trasferimento all’ospedale Meyer di Firenze. La prognosi è riservata.

share

Commenti

Stampa