Tragedia di Natale, spoletino trovato morto in una scarpata - Tuttoggi

Tragedia di Natale, spoletino trovato morto in una scarpata

Redazione

Tragedia di Natale, spoletino trovato morto in una scarpata

Dom, 25/12/2011 - 12:39

Condividi su:


Jacopo Brugalossi

Carlo Ceraso

Lo hanno cercato per tutta la notte di Natale, sperando di poterlo trovare ancora in vita. Ma ogni speranza si è spenta stamattina intorno alle 10, quando le squadre della Protezione Civile, Vigili del fuoco e Carabinieri hanno ritrovato il corpo in fondo ad una scarpata in località Balduini. A fare la triste scoperta sono stati i volontari del Cisom, coordinati anche loro dalla responsabile della ProCiv Stefania Fabiani.

I fatti – l’allarme era scattato alle 20 di ieri, quando al centralino del 112 è arrivata la telefonata dei familiari di P. C., spoletino di 70 anni, che viveva da solo in un appartamento in località Fogliano. Di lui, a quanto trapela, si erano perse le tracce da giovedì scorso (è probabile che il ritardo dell’allerta alle forze dell’ordine abbia compromesso ogni possibilità di salvezza dell’uomo). L’anziano era uscito a funghi nella giornata di giovedì scorso (a pochi metri dalla salma sono stati ritrovati un bastone e un secchio per la raccolta), quando deve aver messo un piede in fallo precipitando per una ventina di metri giù da un dirupo.

Le indagini – Sul fatto indagano i Carabinieri, anche se la morte non sembra destare alcun dubbio: il pm della Procura di Spoleto, infatti, non ha infatti disposto l’autopsia, decidendo di restituire la salma ai congiunti. Da sottolineare che nonostante fosse la notte di Natale, all’appello lanciato dalla Fabiani hanno risposto tutti i volontari dell’associazionismo comunale.

Riproduzione vietata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!