Torregrossa grazia Iannarilli, Pisa - Ternana 0-0 | Pagelle

Torregrossa grazia Iannarilli, Pisa – Ternana 0-0 | Pagelle

Redazione

Torregrossa grazia Iannarilli, Pisa – Ternana 0-0 | Pagelle

Sab, 12/02/2022 - 15:57

Condividi su:


L'attaccante nerazzurro colpisce la traversa su calcio di rigore, le Fere resistono e nel finale sfiorano il colpaccio con Martella

Torregrossa spara sulla traversa il calcio di rigore e la Ternana si salva. Finisce 0-0 la sfida dell’Arena Garibaldi, con i rossoverdi di Lucarelli che, pur soffrendo, riescono a strappare con merito un punto in casa di una delle protagoniste della corsa per la Serie A.

Il primo squillo in avvio è dei rossoverdi, con Pettinari che impegna Nicolas.

La prima conclusione pericolosa del Pisa è di Puscas, che calcia debolmente e consente a Iannarilli di salvarsi.

Padroni di casa che non riescono a sfondare, perché le maglie rossoverdi, in difficoltà a centrocampo, riescono però a chiudere bene dietro.

A inizio ripresa l’episodio che può cambiare la gara: nel contendere un pallone a Sibilli, Paghera con la mano il volto del giocatore del Pisa. L’arbitro fischia il calcio di rigore. Dal dischetto va Torregrossa, che però calcia potente cogliendo la traversa piena.

La Ternana prova ad approfittare del contraccolpo psicologico dei padroni di casa, ma la conclusione di Partipilo termina fuori di poco.

Il Pisa riordina le idee e prova l’assalto. Iannarilli chiude su Puscas, ma nel finale è Nicolas a salvare su un bolide di Martella dal limite.

Tabellino e pagelle

Pisa – Ternana 0-0
Al 4′ st Torregrossa sbaglia un calcio di rigore

Pisa: Nicolas 7; Birindelli 6, Leverbe 6, Caracciolo 6.5, Beruatto 6 (28′ st Berra 6); Tourè 6 (17′ st Mastinu 6), Nagy 6, Marin 5.5 (24′ st Benali 6); Sibilli 6.5 (24′ st Lucca 6); Puscas 6.5, Torregrossa 5.5. All. D’Angelo 6.

Ternana: Iannarilli 7; Defendi 6 (30′ st Bogdan 6.5), Sørensen 7, Capuano 6.5, Ghiringhelli 6 (26′ st Martella 7); Agazzi 6, Paghera 5 (11′ st Diakite 6), Palumbo 6; Partipilo 6, Pettinari 6 (30′ st Proietti 6) Mazzocchi 6 (25′ st Donnarumma 6). All. Lucarelli 7.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!