Tiramisù degli innamorati, all’arancia, cardamomo e caffè - Tuttoggi

Tiramisù degli innamorati, all’arancia, cardamomo e caffè

Redazione

Tiramisù degli innamorati, all’arancia, cardamomo e caffè

Per festeggiare San Valentino una deliziosa variazione di uno dei classici della pasticceria italiana
Sab, 13/02/2016 - 15:18

Condividi su:


Tiramisù degli innamorati, all’arancia, cardamomo e caffè

Ricetta di Marco Giudizio – pasticcere

Per celebrare il giorno degli innamorati, una ricetta facile ma di sicuro successo: la rivisitazione del classico Tiramisù aromatizzato all’arancia e cardamomo.


Ingredienti per 4 bicchierini:

  • 250 g di mascarpone 
  • 250 g di latte intero 
  • 2-3 arance medie 
  • 2-3 savoiardi 
  • 3 tuorli d’uovo 
  • Un pizzico di cardamomo in polvere 
  • 6 g di gelatina in polvere o colla di pesce + 30 g di acqua fredda per idratarla 
  • 250 ml di caffè 
  • 160 g di zucchero di canna 

Preparazione: 

Per la gelatina al caffè:

Mettete a bagno (se usate la colla di pesce) o idratate la gelatina in acqua. Prelevate la scorza di un’arancia e mettetela in infusione per circa 15 minuti in 150 ml di caffè caldo con 50 g di zucchero di canna (mescolando fino a dissolvimento). Scaldate il caffè (50 ml) e sciogliete all’interno di esso 4 g di gelatina idratata, mescolando bene. Unite il tutto e rimuovete la scorza d’arancia. Lasciate raffreddare a temperature ambiente. Nel frattempo pulite le arance e prelevate degli spicchi (tagliando a vivo, ovvero privi di filamenti). Versate la gelatina nei bicchierini e ponete all’interno di ciascuno di essi 2 spicchi di arancia. Mettete in frigo ad addensare per circa 1 ora.

Per la crema al mascarpone e cardamomo:

Scaldate il latte. Nel frattempo sbattete in una ciotola da cucina i tuorli d’uovo con 70 g di zucchero di canna e un pizzico di cardamomo in polvere. Quando il latte sarà caldo versatelo nel composto in 3 volte mescolando bene. Rimettete il tutto nel pentolino e a fuoco basso, fornello basso, portate a cottura (82°C) essendo una crema inglese, mescolando costantemente per evitare che stracuocia. Quando inizia leggermente ad addensare togliete subito dal fuoco. Incoprorate i rimanenti 2 g di gelatina idratata o strizzata mescolando bene. Lasciate raffreddare e mettete in frigo con pellicola a contatto diretto.

Incorporate il mascarpone alla crema inglese fredda poco alla volta con una frusta da cucina. Nel frattempo preparate uno sciroppo con i rimanenti 40 g di zucchero di canna e 50 g di acqua in un pentolino aggiungendo i rimanenti 50 ml di caffè caldo.

Tagliate ciascun savoiardo in piccoli pezzettini (in 3 o 4 di solito) ed inzuppateli velocemente nella bagna al caffè precedentemente preparata. Ponete 2 o 3 pezzettini di savoiardo bagnati (dipende dal diametro e profondità del bicchierino utilizzato) sopra la gelatina al caffè e arancia ottenuta e versate un pochino di crema al mascarpone e cardamomo. Mettete i bicchierini in frigo e guarnite ciascuno di esso dopo una mezz’ora con uno spicchio di arancia precedentemente tagliato a vivo.

Buon San Valentino a tutti!


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!