Terrorismo, rimpatriato in Marocco giovane che abitava in Umbria - Tuttoggi

Terrorismo, rimpatriato in Marocco giovane che abitava in Umbria

Redazione

Terrorismo, rimpatriato in Marocco giovane che abitava in Umbria

Decreto firmato dal ministro Salvini: "Pericoloso per la sicurezza dello Stato, istigava a commettere atti di terrorismo"
Mar, 20/08/2019 - 08:17

Condividi su:


“Pericoloso per la sicurezza dello Stato“. Per questo, su decreto firmato dal ministro dell’Interno Matteo Salvini, un giovane di 32 anni, che abitava a Passignano sul Trasimeno ed originario del Marocco, è stato espulso dall’Italia e rimpatriato.

I suoi comportamenti, documentati in lunghe indagini condotte dal Raggruppamento Operativo Speciale (ROS) dei Carabinieri, sono stati appunto ritenuti pericolosi per la sicurezza dello Stato.

“Già condannato a 3 anni e 10 mesi di reclusione per droga, e sottoposto alla misura cautelare per il reato di istigazione a commettere delitti contro la personalità dello Stato con finalità di terrorismo, – viene ricostruito in una nota del ministero dell’Interno – si era schierato su posizioni di esplicita condivisione e aperto sostegno all’organizzazione terroristica internazionale, il cosiddetto Stato Islamico.

Aveva intrapreso un percorso di radicalizzazione di tipo jihadista e manifestato compiacimento per le azioni delittuose dell’Isis. Faceva propaganda, condividendo e diffondendo documentazione, e istigava a commettere atti di terrorismo. Più volte aveva mostrato la volontà di raggiungere la Siria per unirsi alle milizie dell’Isis, invitando altri connazionali a seguirlo”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!