“Terra casa madre”, a Paciano mostra didattica sul rapporto col pianeta

“Terra casa madre”, a Paciano mostra didattica sul rapporto col pianeta

Redazione

“Terra casa madre”, a Paciano mostra didattica sul rapporto col pianeta

Mar, 22/03/2022 - 09:21

Condividi su:


La mostra rimarrà allestita fino al 18 aprile. Marchesini: “Parte la collaborazione di TrasiMemo con i musei perugini”

Alla scoperta del rapporto dell’uomo con la terra sotto molteplici aspetti. Fino al 18 aprile 2022 a Palazzo Baldeschi di Paciano la mostra “Terra casa madre” offre l’occasione a grandi e piccoli di compiere uno stimolante viaggio attraverso le diverse forme in cui l’uomo si rapporta con il pianeta.

La mostra didattica ideata dall’Associazione SiripArte, approda a Paciano dopo il successo ottenuto a Palazzo della Penna di Perugia.

Il nuovo percorso progettato in collaborazione con il Comune di Paciano parla di terra modellata, plasmata, nutrita, sfruttata dal lavoro dell’uomo.
La terra trasformata e troppo spesso maltratta dall’essere umano diventa così la protagonista di un viaggio significativo, tra visioni, approfondimenti, immagini e rielaborazioni, in cui trova posto anche un messaggio di denuncia attraverso l’emblematica installazione artistica con il grande spaventapasseri “Preparando il deserto” dell’artista Marco Gabriel Perli.

TrasiMemo ospita con grande piacere questa mostra – ha dichiarato l’assessore comunale Cinzia Marchesini in occasione dell’inaugurazione di domenica scorsa -. Con questa prima azione di contrasto alla povertà educativa si rinsalda la collaborazione con l’associazione SiripArte. La mostra è anche la prima nostra collaborazione con i musei Post e con Palazzo Penna: una sinergia fra istituzioni culturali importanti a cui siamo lieti di portare il nostro contributo dal Trasimeno”.

La mostra sarà visitabile con ingresso libero e gratuito dal venerdì alla domenica, su prenotazione per gli altri giorni. Per visite guidate, laboratori per famiglie e scuole è necessario prenotare (telefono: 075.5830186 int. 4 – mail: paciano@sistemamuseo.it). Green Pass obbligatorio sopra ai 12 anni.

Mostra inserita nel progetto RipArtire

La mostra Terra Casa Madre è il secondo percorso espositivo didattico del Progetto RipArtire – educazione alla cittadinanza attiva attraverso il patrimonio culturale locale, proposto dall’ Associazione SiripArte, che si occupa da anni di esperienze pluridisciplinari attraverso l’arte come strumento educativo.

Grazie all’aggiudicazione del sostegno finanziario attraverso il Dipartimento per le politiche della famiglia, Presidenza del Consiglio dei Ministri, in partenariato con l’Associazione Pro Ponte Etrusca Onlus e l’Associazione Meravigliarti in Umbria e in collaborazione con gli Enti sostenitori del progetto, Comune di Paciano,  POST- Museo della Scienza di Perugia, l’Associazione Prendimi per Mano Onlus (Bando “Educare Insieme”), la cittadinanza potrà fruire gratuitamente della mostra.

Nel corso del 2022 il progetto proporrà ai bambini del territorio, oltre alle mostre a tema Terra, Acqua e Tessitura, visite guidate, laboratori creativi, campus estivi e workshop manuali-artigianali, per la promozione del senso civico, dell’attenzione al bene comune e dell’inclusione sociale. L’approccio comunicativo, basato su una proposta educativa non formale, verrà proposto nel corso dell’anno attraverso i filtri della conoscenza propri dell’arte, della scienza e dell’artigianato che diventeranno strumenti educativi da vivere negli spazi museali del nostro territorio.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!