Terni, Vigili del Fuoco ‘chirurghi’ salvano dito a paziente dell’ospedale

Terni, Vigili del Fuoco ‘chirurghi’ salvano dito a paziente dell’ospedale

Decisivo intervento dei caschi rossi al Santa Maria

share

Insolito, ma fondamentale intervento dei Vigili del Fuoco di Terni all’ospedale Santa Maria di Terni, dove i caschi rossi sono intervenuti per soccorrere un paziente che era rimasto ferito al dito a causa di un anello.

Per evitare che il ferito potesse subire gravi conseguenze in seguito all’incidente, i sanitari dell’ospedale hanno chiamato in aiuto i Vigili del Fuoco che si sono subito portati sul posto, trasformandosi temporaneamente in ‘chirurghi’. Un paziente e professionale lavoro di ‘taglio’ ha consentito agli uomini del comando di via Proietti Divi di liberare il ferito dall’anello che stava compromettendo la funzionalità del suo dito e l’uomo è stato poi curato dai medici che lo avevano in cura.

share

Commenti

Stampa