Telefoni fissi “impazziti” in piena notte, in tanti svegliati da misteriose chiamate

Telefoni fissi “impazziti” in piena notte, in tanti svegliati da misteriose chiamate

E’ successo nei Comuni di Gualdo Tadino e Fossato di Vico tra le 2 e le 4 di notte | Il numero è sempre risultato sconosciuto

share

Sembrerebbe quasi un episodio da film dell’orrore quello che è successo, nella notte tra giovedì 20 e venerdì 21 aprile, in molte abitazioni dei Comuni di Gualdo Tadino e Fossato di Vico. Tra le ore 2 e le 4, infatti, moltissimi cittadini sono stati svegliati di soprassalto dagli squilli dei propri telefoni fissi, senza peraltro mai ricevere risposta. Una caso che è stato segnalato anche in numerosi profili dei social network e che ha spaventato non poco tutti i destinatari della misteriosa chiamata.

Da alcune testimonianze è emerso anche che le varie telefonate ricevute non avrebbero mai superato i due squilli. Il numero dell’ignoto disturbatore, inoltre, è risultato sempre “sconosciuto”. Semplice goliardata o guasto? Questo, al momento, nessuno sa dirlo.

share

Commenti

Stampa