Teatro Verdi e strade, due interrogazioni di Ferranti (FI) - Tuttoggi

Teatro Verdi e strade, due interrogazioni di Ferranti (FI)

Redazione

Teatro Verdi e strade, due interrogazioni di Ferranti (FI)

"Regna sovrana la confusione. Apportate modifiche al piano iniziale dei lavori"
Lun, 23/02/2015 - 10:22

Condividi su:


Due interrogazioni sono state depositate nei giorni scorsi dal presidente del gruppo consiliare di Forza Italia Francesco Ferranti.
Con la prima Ferranti torna sul tema del restauro del teatro Verdi. “Da quanto dichiarato dalla giunta, con alcune non rilevanti modifiche o variazioni in fase di direzione dei lavori dei solai e della torre scenica, si potrà successivamente procedere nel realizzare, attraverso un concorso, qualsiasi tipologia di teatro”. “Da miei approfondimenti – scrive Ferranti – le variazioni da apportare ai lavori già appaltati sarebbero di non poca rilevanza poiché coinvolgerebbero anche impiantistica antincendio e valutazioni antisismiche”. “In questa situazione a farla da padrone sono l’incertezza e la confusione dimostrata da almeno tre assessori che seguono e intervengono sul tema, ma dicendo cose anche non esattamente univoche”. Per questo, nell’atto presentato, “Forza Italia chiede al sindaco di fare chiarezza su questa vicenda e di riferirne in consiglio e se ritenga che in questo mandato potranno essere conclusi gli interventi sul Verdi”.
Con la seconda interrogazione Francesco Ferranti chiede all’amministrazione “veloci interventi riqualificativi in strade periferiche fortemente degradate con buche pericolose per auto e motocicli”, facendo riferimento in particolare a strada di Selvone, strada di Poscargano e strada di Porcivalle.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!