Tavolo sui cinghiali, confronto sul regolamento della caccia di selezione

Tavolo sui cinghiali, confronto sul regolamento della caccia di selezione

Massimo Sbardella

Tavolo sui cinghiali, confronto sul regolamento della caccia di selezione

Mer, 28/04/2021 - 19:40

Condividi su:


Venerdì la prima riunione operativa del tavolo permanente con associazioni agricole e venatorie e Atc | Morroni: cinghiali emergenza da arginare

Caccia, dopo l’adozione del Calendario venatorio, atteso ora al vaglio della Commissione e dell’Ispra, venerdì 30 aprile si riunisce il tavolo permanente costituitosi su iniziativa dell’assessore regionale Roberto Morroni. Tavolo al quale partecipano i rappresentanti delle associazioni agricole, del mondo venatorio e degli Ambiti territoriali di caccia (Atc).

Il tavolo si riunirà periodicamente per monitorare il sovrappopolamento dei cinghiali in Umbria e per condividere strategie e misure, oltre a quelle già in atto, che ne garantiscano il contenimento. Dopo la recente riunione di insediamento, il tavolo tornerà a riunirsi operativamente questo venerdì, per continuare il confronto avviato.  

“È fondamentale il contributo di tutti – sottolinea l’assessore Morroni – per rendere ancora più efficaci le iniziative utili ad arginare questa emergenza, perché tale è da considerarsi la presenza eccessiva dei cinghiali sul nostro territorio, in quanto causa di ingenti danni alle produzioni agricole e fonte di pericolo per l’incolumità pubblica. L’invito è quello di portare al tavolo di confronto idee e proposte funzionali a ricondurre in un ambito di governabilità la presenza della specie, rafforzando gli strumenti di cui ci siamo già dotati”.

Confronto sul Regolamento della caccia di selezione

“Fra i temi in primo piano – afferma l’assessore – c’è il nuovo Regolamento della caccia di selezione agli ungulati, che ha inserito il cinghiale, per la prima volta in Umbria, fra le specie prelevabili con questa modalità, e di cui vanno colte e sviluppate appieno le potenzialità”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!