Tampona auto e non si ferma ma donna prende la targa, denunciato 66enne - Tuttoggi.info

Tampona auto e non si ferma ma donna prende la targa, denunciato 66enne

Redazione

Tampona auto e non si ferma ma donna prende la targa, denunciato 66enne

Dom, 18/09/2022 - 17:14

Condividi su:


L'accusa è di omissione di soccorso, l'uomo avrebbe riferito di essere ripartito dopo aver visto la conducente dell'altra vettura in buone condizioni

Prima ha provocato un incidente in Piazza d’Armi, tamponando un’auto con a bordo madre e figlia, poi, dopo essere sceso momentaneamente dalla vettura, è risalito a bordo e si é allontanato.

La fuga dell’uomo – un 66enne italiano – è però durata poco, perché una delle due donne è riuscita a prendere il numero di targa e chiamare la Polizia di Spoleto. Gli agenti giunti sul posto, infatti, sono subito risaliti all’intestatario dell’auto, raggiungendo la sua abitazione proprio mentre stava rientrando a casa con la moglie.

Sentito in merito all’accaduto il 66enne ha confermato di avere avuto un incidente poco prima, riferendo però che, dopo aver visto la conducente uscire dal veicolo, si era allontanato pensando non avesse bisogno di cure.

La Polizia ha comunque deferito l’uomo all’Autorità Giudiziaria per il reato di omissione di soccorso. Le due donne, che hanno lamentato alcuni dolori e vertigini subito dopo l’impatto, sono state portate al Pronto Soccorso dell’ospedale San Matteo ma le loro condizioni sono tutt’altro che gravi.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!