Sventano rapina in corso Cavour, sindaco premia 9 persone

Sventano rapina in corso Cavour, sindaco premia 9 persone

Riconoscimento da parte del sindaco Romizi ai cittadini ed ai rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno sventato una rapina nei giorni scorsi


share

Il sindaco di Perugia Andrea Romizi, alla presenza di rappresentanti delle forze dell’ordine e della Procura della Repubblica di Perugia, ha consegnato questa mattina un riconoscimento, nel corso di un incontro tenutosi presso la sala Rossa di palazzo dei Priori, ai cittadini ed i membri della forze dell’ordine che hanno contribuito, lo scorso 5 giugno, a sventare una rapina a danno di una signora nella zona di Corso Cavour.

Il riconoscimento è stato assegnato, in particolare, ai cittadini Gianluca Papalini, Maurizio Cini, Danilo Palucca, Franco Fortini, Filippo Antonioni, Massimo Maria Carloncelli, all’assistente capo della Polizia Andrea Vecchini, l’appuntato scelto dei Carabinieri Danilo Paciotti, l’appuntato scelto dei Carabinieri Piero Puglielli.

Nell’esporre la dinamica delle operazioni, i rappresentanti delle Forze dell’ordine hanno voluto ribadire quanto, nella complessità dell’azione, sia stato fondamentale e prezioso il contribuito dei cittadini.

Il Sindaco Romizi ha tenuto a precisare che proprio l’azione di collaborazione corale dell’intero quartiere è il sintomo di una coscienza propria che la città di Perugia sta maturando, anche in situazioni non sempre facili. Questa coscienza ed il desiderio di contribuire a migliorare la propria città si manifestano proprio nel proficuo rapporto con le forze dell’ordine.

Dopo la consegna dei riconoscimenti, i cittadini hanno voluto sottolineare la positività di quanto il quartiere ha fatto, auspicando che esso possa essere un esempio che i più giovani e le generazioni future possano imitare e fare proprio.

share

Commenti

Stampa