Supporto psicologico ai giovani, si amplia no i progetti di Comune e Asl

Supporto psicologico ai giovani, si ampliano i progetti di Comune e Asl

Redazione

Supporto psicologico ai giovani, si ampliano i progetti di Comune e Asl

Dom, 11/09/2022 - 09:17

Condividi su:


"Adolescenti crescono" per la fascia di età 14-19 anni e "Ottavo segno" esteso anche ai ragazzi tra 20 e 27 anni

La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessorato alle politiche scolastiche e giovanili, l’implementazione dei servizi di sostegno e consultazione psicologica e informativo/consultoriale tramite i progetti denominati “Adolescenti crescono” e “Ottavo segno 20-27”. Si ampliano dunque le iniziative a sostegno dei giovani nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra Comune di Perugia ed Usl Umbria 1.

“Adolescenti crescono”

Il progetto “Adolescenti crescono” intende sostenere il percorso di crescita degli adolescenti, con particolare riferimento alla fascia di età 14-19 anni, e prevenire il disagio nelle sue molteplici manifestazioni, tramite l’attivazione di uno sportello psicologico, con attività di supporto, ascolto e accompagnamento all’età adulta, e con incontri di gruppo per scambio di buone pratiche individuali. Il progetto, nell’ambito del Fondo Nazionale per le Politiche Giovanili 2021 – Programma regionale “Giovani e pandemia, oltre il disagio”, è stato ammesso a finanziamento regionale per una somma complessiva di oltre 40mila euro e proseguirà senza soluzione di continuità fino al 31 luglio 2023.

“Ottavo segno”

Il progetto “Ottavo segno”, invece, verrà implementato con estensione anche alla fascia di età 20-27. Originariamente l’iniziativa consisteva nel sostegno al percorso di crescita degli adolescenti, con riferimento alla fascia di età 14-19 anni, prevenendone il disagio nelle sue molteplici manifestazioni, attraverso percorsi di rilevazione (questionari) somministrati agli studenti degli Istituti superiori dei comuni della zona sociale 2 e interventi diretti con percorsi anche di supporto psicologico individuale, percorsi informativi per le famiglie e per gli operatori direttamente a contatto con gli adolescenti. Ora il progetto, finanziato dalla Fondazione Perugia con un contributo da parte del Comune di Perugia, permetterà di realizzare interventi di supporto e benessere psicologico a beneficio di giovani – adulti tra i 20 e i 27 anni, residenti nel Comune di Perugia, anche mediante l’attivazione di uno sportello psicologico.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!