Strasimeno, la gara dei campioni aperta a tutti - Tuttoggi

Strasimeno, la gara dei campioni aperta a tutti

Redazione

Strasimeno, la gara dei campioni aperta a tutti

La grande classica il 15 marzo
Mar, 04/02/2020 - 08:48

Condividi su:


Strasimeno, la gara dei campioni aperta a tutti

Strasimeno, 19 anni e non sentirli. La gara disegnata sul perimetro del lago umbro (in programma il prossimo 15 marzo) è una delle grandi classiche dell’ultramaratona italiana e attraverso le sue strade sono passati i più grandi campioni della specialità, tanto da far dire di non essere un vero ultramaratoneta se almeno una volta nella vita non siano stati affrontati i suoi 58 km. In campo maschile il primato di successi spetta ad Alberico Di Cecco, vincitore 4 volte (2008, 2012, 2013 e 2015), mentre un tris di successi è appannaggio di Marco D’Innocenti (2006, 2007 e 2011) e di Carmine Buccilli, incontrastato re dal 2017 e pronto al poker consecutivo. Fra le donne ben 5 le vittorie di Monica Carlin fra il 2006 e il 2011, 3 successi per Paola Sanna nel 2004, 2005 e 2012, mentre lo scorso anno il successo è andato a Federica Moroni, che poi nel corso dell’anno avrebbe ottenuto ben 7 vittorie in maratona.

Tutte le gare

Il riferimento ai 42,195 km non è casuale perché se è naturalmente la gara di 58 km a raccogliere il maggior numero di adesioni, la Strasimeno è famosa per la vastità delle sue proposte agonistiche di contorno a partire proprio dalla maratona, che si conclude a Sant’Arcangelo; la 34 km ha per traguardo San Feliciano, la mezza maratona Passignano sul Trasimeno, la 10 km Borghetto di Tuoro sul Trasimeno. Si tratta di traguardi intermedi sul tracciato dell’ultra, con partenza e arrivo a Castiglione del Lago.

Un programma quindi ricchissimo, oneroso per gli organizzatori impegnati a gestire una lunga giornata di corse, ma davvero divertente per chi gareggia e anche per chi segue con un alternarsi continuo di emozioni in giro per il lago. E’ in programma anche la non competitiva di 6,5 km tutta all’interno di Castiglione del Lago.

Le iscrizioni

Le iscrizioni per la gara, valida quale tappa del Grand Prix Iuta individuale e di società, sono già aperte e provvedendo entro il 24 febbraio si pagheranno 45 euro per le due distanze più lunghe, 30 euro per la 34 km, 27 euro per la 21 km, 12 euro per la 10 km. Successivamente sono previsti aumenti fino alla chiusura definitiva dell’11 marzo. Lo start per tutti alle 9:15 dal Lungolago di Castiglione il 15 marzo.

Per informazioni: Comitato Strasimeno, tel. 331.4376645 e 347.0826009, www.strasimeno.it.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!