Spoleto, studenti della West Georgia University e del College di Charleston in visita alla città

Spoleto, studenti della West Georgia University e del College di Charleston in visita alla città

Un doppio incontro con gli studenti americani che hanno partecipato a due differenti programmi di studio a Spoleto nelle ultime settimane.

share

Lunedì mattina il Sindaco Fabrizio Cardarelli e il responsabile delle relazioni internazionali Gilberto Giasprini hanno incontrato i diciotto studenti e i tre professori (Chad Davidson, David Newton e Erin Lee Mock) dell’Università della West Georgia che sono stati a Spoleto per cinque settimane di studio in occasione dell’unico Study abroad programmato in Italia.

Frutto della partnership con Artelingua di Elisa Bassetti, che ha organizzato per il quarto anno consecutivo il corso intensivo di lingua italiana, il progetto ha consentito anche agli studenti della West Georgia iscritti a diverse facoltà (Lingue, Letteratura, Arte, ecc.), di frequentare a Spoleto anche altre lezioni legate al proprio corso di studi, regolarmente ospitate nella sede della Biblioteca comunale a Palazzo Mauri. Non solo. Nell’arco delle cinque settimane gli studenti americani hanno avuto anche l’occasione di vivere un’esperienza culturale e di viaggio molto interessante, grazie alle visite e alle escursioni organizzate da Tasting Travel di Daniela Cittadoni.

Ieri pomeriggio è stata invece la volta del College di Charleston che, per il settimo anno consecutivo, ha portato a Spoleto per quattro settimane un gruppo di 15 studenti, provenienti dalla Florida, North Carolina, South Carolina e Pennsylvania e coordinati dal prof. Bret Lott, scrittore statunitense e docente di letteratura e scrittura creativa.
Il College, che conta oltre 10.000 iscritti, sta valutando la possibilità di portare a Spoleto gli studenti per un programma di studio che copra un intero semestre (14 settimane).

share

Commenti

Stampa