Spoleto, ancora furti nelle scuole | A San Giacomo rubati i soldi delle iscrizioni

Spoleto, ancora furti nelle scuole | A San Giacomo rubati i soldi delle iscrizioni

Ladri nella notte nei vari plessi di San Giacomo, all’asilo nido rubate le quote di iscrizione | Nelle ultime settimane vari colpi in diverse scuole

share

Le scuole di Spoleto ancora una volta nel mirino dei ladri. L’ultimo episodio nella notte scorsa, quando i malviventi – probabilmente dei balordi visto il tipo di furti – hanno preso di mira i vari plessi della frazione di San Giacomo. Ad accorgersi dell’accaduto il personale all’apertura delle scuole questa mattina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Spoleto, guidati dal capitano Aniello Falco.

Nelle ultime settimane sono state diverse le scuole visitate dai ladri: il liceo scientifico è stato preso di mira più volte, ma anche le scuole elementari “Sordini” di via Visso e “Le Corone” a San Nicolò. In tutti i casi il bottino è sempre stato magrissimo. Questa volta, invece, oltre a qualche spiccio da distributori automatici, i malviventi sono riusciti ad arraffare almeno qualche centinaia di euro. All’interno dell’asilo nido “Il Bruco” (comunale ma gestito da Il Cerchio), infatti, erano custoditi i soldi delle quote di iscrizione di alcuni bambini. Il bottino esatto è al momento in fase di definizione.

Negli ultimi giorni, complice il ponte di Ognissanti, si è assistito ad un aumento dei furti anche nelle abitazioni in città. Diversi i colpi andati a segno lo scorso fine settimana. Un fenomeno che torna regolarmente a farsi sentire in occasione delle festività.

share

Commenti

Stampa