Lavoro, sviluppo, sicurezza, urbanistica: Giubilei parte dal Cral Perugina

Lavoro, sviluppo, sicurezza, urbanistica: Giubilei parte dal Cral Perugina

Il candidato del centrosinistra sceglie un luogo simbolo per presentare il suo programma | Anima Civica e Radicali, accordo per un’unica lista


share

Accordo tra Anima Civica e i Radicali, in vista delle elezioni amministrative di Perugia del 26 maggio. Partendo da “un’analisi condivisa di critica alle politiche che hanno caratterizzato molte scelte degli ultimi governi cittadini, nonché di comune visione su progetti di lungo e medio termine“, le due forze hanno deciso di intraprendere un percorso condiviso, mettendo a disposizione un progetto per la città che si basa su proposte tematiche comuni e su un’idea alternativa del concetto di partecipazione.

L’idea sulla quale Anima Civica e Radicali hanno deciso di convergere è quella di lavorare per una Perugia “più aperta, libera, ecologica, culturale e inclusiva” e su questo progetto aprono alle molteplici “anime” associative e territoriali della città in un percorso di condivisione di metodo e di contenuti per cercare di dare quel valore aggiunto alla coalizione di centrosinistra per rilanciare Perugia e il suo ruolo di capoluogo.

Alcuni temi quali la mobilità, i rifiuti, l’urbanistica, la tutela del territorio, la riqualificazione urbana, la cultura e l’Università, i diritti civili e non solo – scrivono – richiedono risposte nuove e coraggiose“. Solamente da realtà civiche radicate nel territorio e non compromesse in logiche di partito, può venire quella spinta necessaria a contribuire a politiche di governo della città che possano segnare una decisa inversione di tendenza rispetto al passato.

Giubilei inizia la corsa dalla Perugina

Intanto, dopo una serie di incontri nelle frazioni e nelle varie località del territorio comunale, il candidato sindaco del centrosinistra, Giuliano Giubilei, lunedì 18 febbraio (ore 18) presenterà il programma con cui punta a spodestare Romizi. Un evento per il quale ha scelto un luogo simbolo, il Circolo dipendenti della Perugina (Cral) di via Migliorati 21.

Perugia – è scritto nel suo invito all’iniziativa – deve ripartire dal lavoro e dalle idee innovative, capaci di fare strada e dare un impulso positivo ad una città ricca di talento, ma assopita. Questo il significato della scelta di un luogo simbolico per la città per la presentazione della campagna elettorale di Giuliano Giubilei, candidato civico a sindaco di Perugia, che nella sua corsa sarà sostenuto da una coalizione di centrosinistra“.
Sarà l’occasione per presentare i punti principali del programma del candidato sindaco. A parlare di lavoro, sviluppo, sicurezza, cultura, partecipazione, programmazione urbanistica e altri temi cruciali per Perugia, Giuliano Giubilei ospiterà esponenti della società civile e rappresentati delle varie anime che compongono la città.
Perugia ha bisogno di ritrovare la stabilità del lavoro e la capacità di generare e offrire occupazione – commenta Giuliano Giubilei – e allo stesso modo deve riconquistare il proprio ruolo di capofila delle città della regione, di ‘capitale’ dell’Umbria, per poter guardare al futuro con maggiore impegno e convinzione”.
Una scelta,  quella del Cral della Perugina, che è stata salutata con soddisfazione da molti esponenti del centrosinistra e sostenitori di Giuliano Giubilei.

 

share

Commenti

Stampa