Sparano con la carabina a uno dei gatti della colonia felina

Sparano con la carabina a uno dei gatti della colonia felina

Redazione

Sparano con la carabina a uno dei gatti della colonia felina

Gio, 01/04/2021 - 20:47

Condividi su:


Sparano con la carabina a uno dei gatti della colonia felina

L'animale, ferito, è stato ricoverato | La responsabile della struttura: forse il colpo partito da una casa, ricordo che è un reato penale

Sparano con la carabina a uno dei gatti della colonia felina, “I ragatti del lago”, di Sant’Arcangelo di Magione. Ignoto l’autore del deprecabile gesto.

A renderlo noto, la responsabile Francesca Brugiati. La colonia dove il gatto aveva trovato accoglienza è certificata dall’Asl 1 Umbria ed è curata, insieme alla responsabile, da due volontarie.

“Un fatto deplorevole – commenta la responsabile –. Sicuramente devono aver sparato da un’abitazione, perché nessuno in momenti come questi, con i controlli stradali che ci sono, viaggia in auto con una carabina. Il gatto ferito è tornato alla sua cuccia in colonia, dove lo abbiamo trovato ed immediatamente ricoverato per le cure del caso”.

“Recentemente la colonia – fa sapere la responsabile – è stata spostata nella zona dell’ex depuratore, vale a dire che dalla darsena dei pescatori è arretrata di un 150 metri ritrovandosi così in un posto isolato dove si vedono raramente delle persone. Probabilmente, sentendo delle voci umane ed essendo animali docili, i più audaci si sono avvicinati alle case. Cosa che deve aver infastidito molto qualcuno che ha pensato bene di eliminarlo sparandogli”.

“Avuto il verbale del medico veterinario – conclude Francesca Brugiati – lo consegneremo alle autorità preposte. Ricordo, che il maltrattamento degli animali è considerato reato, ed è punibile con sanzioni amministrative e penali”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!