Sorgente torna a sgorgare dopo il terremoto del 2016 - Tuttoggi

Sorgente torna a sgorgare dopo il terremoto del 2016

Sara Fratepietro

Sorgente torna a sgorgare dopo il terremoto del 2016

La sorgente di "fonte antica" a Campi di Norcia è tornata improvvisamente a portare acqua dopo il terremoto di ottobre 2016 "Un segnale di ritorno alla normalità"
Sab, 09/05/2020 - 11:00

Condividi su:


Un segnale di speranza, dopo le difficoltà del terremoto di quattro anni fa ed ora il lockdown imposto dal Coronavirus. Così gli abitanti di Campi – frazione di Norcia distrutta dal sisma di fine ottobre del 2016 – hanno interpretato l’acqua che è tornata a sgorgare dalla “fonte antica”.

Un fenomeno che è stato reso noto da Giovanni Angelini Paroli, che insieme alla sua famiglia gestisce l’agriturismo che prende il nome proprio dalla sorgente.

Poche parole per provare a cercare di descrivervi quanto sia importante per noi questa data che difficilmente dimenticheremo! Anche se poca, vedere sgorgare acqua dalla nostra fonte, vogliamo che sia il più bello dei segnali di ritorno alla Normalità per noi, per i nostri amici e per tutto il mondo! Dopo il terremoto e questo maledetto virus, prima o poi la vita e la natura riassestano i giusti equilibri!” scrive su Facebook la famiglia Angelini Paroli.

Poche parole per provare a cercare di descrivervi quanto sia importante per noi questa data che difficilmente dimenticheremo! Anche se poca, vedere sgorgare acqua dalla nostra fonte, vogliamo che sia il più bello dei segnali di ritorno alla Normalità per noi, per i nostri amici e per tutto il mondo! Dopo il terremoto e questo maledetto virus, prima o poi la vita e la natura riassestano i giusti equilibri! Ed è con questo messaggio che vi mandiamo il più grande abbraccio, in attesa di potervi vedere a Campi il più presto possibile!❤️Anna, Elisabetta, Giovanni e Paolo

Publiée par FonteAntica Agriturismo sur Mercredi 6 mai 2020

La sorgente, che alimentava la fontana benessere dell’agriturismo “Fonte Antica“, aveva smesso di sgorgare il 30 ottobre 2016. Il sisma, infatti, aveva avuto ripercussioni per le falde acquifere. Tanto che a Norcia capoluogo dopo trent’anni era tornato a scorrere in superficie il torrente Torbidone.

Non è chiaro come mai proprio in questi giorni la “fonte antica” di Campi sia tornata a portare acqua. Anche perché siamo in un periodo di secca. Mentre pastori ed agricoltori della zona in questo stesso periodo avrebbero notato meno acqua in altri luoghi e sorgenti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!