Sfodera la katana per sedare una lite, denunciato 'samurai' residente a Terni - Tuttoggi

Sfodera la katana per sedare una lite, denunciato ‘samurai’ residente a Terni

Redazione

Sfodera la katana per sedare una lite, denunciato ‘samurai’ residente a Terni

Il 39enne campano, residente a Terni è stato denunciato dai Carabinieri
Mer, 12/08/2020 - 14:15

Condividi su:


Sfodera la katana per sedare una lite, denunciato ‘samurai’ residente a Terni

Ha sfoderato una katana che teneva nel portabagagli per sedare una lite tra due ragazzi di 21 e 23 anni a Sperlonga, per questo un uomo di 39 anni, residente a Terni è stato denunciato per porto illegale di arma bianca.

Katana alla mano

Secondo quanto ricostruito, nella serata di lunedì scorso, l’uomo avrebbe assistito a una violenta lite tra due ragazzi e, per calmare gli animi, ha pensato bene di sfoderare l’arma che deteneva illegalmente nella propria auto.

Scattate le denunce

Alla vista della katana subito è scattato l’allarme alle forze dell’ordine che sono intervenute sul posto. Dopo la polizia locale, sono stati i Carabinieri a sedare il parapiglia e a denunciare i protagonisti della vicenda.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!