Serie B, la cura Breda funziona a metà | Rocambolesco 3-3 tra Perugia e Cremonese

Serie B, la cura Breda funziona a metà | Rocambolesco 3-3 tra Perugia e Cremonese

Grifoni avanti per ben tre volte e sempre raggiunti, decisivi anche l’autogol di Zanon e l’errore di Mustacchio | Doppiette per Di Carmine e Paulinho


share

La cura Breda già sembra funzionare. Un Perugia più convinto e concreto, nella 12^ giornata di serie B, torna infatti dallo “Zini” di Cremona con un punto che vale oro, dopo un rocambolesco e sudato 3-3. Il nuovo allenatore dei Grifoni insiste, nonostante le assenze, con il 4-3-1-2 usato sempre da Giunti ma in più, tra i giocatori, sembra esserci più carattere.

Al 22′ il Perugia, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, va in vantaggio con un colpo di testa di Dossena, che bagna con un gol il suo esordio in campionato. Al 30′ i Grifoni si fanno male da soli: sul calcio di punizione scodellato dentro da Piccolo, Zanon devia di testa il pallone verso la propria porta regalando il pareggio alla Cremonese con uno sfortunato autogol.

La ripresa comincia nel migliore dei modi per il Perugia: lungo lancio di Bandinelli per Di Carmine che scatta sul filo del fuorigioco e si presenta a tu per tu con Ujkani. L’attaccate biancorosso non sbaglia e sigla il 2-1 al 48′. La Cremonese però non ci sta e al 72′ Paulinho pareggia inventandosi un gol da cineteca in acrobazia. La partita è infinita e il Grifo, all’81’, concretizza una maggiore convinzione nonostante la costante proiezione offensiva dei lombardi: Bandinelli lancia il contropiede a tutta velocità, Pajac riceve e serve al centro Di Carmine che solo davanti portiere firma il 3-2. All’84’ la clamorosa ingenuità di Mustacchio, che liscia il pallone in area e tocca di mano. Per l’arbitro Di Martino è rigore. Paulinho trasforma e fa 3-3.

Dopo 5 sconfitte consecutive il Perugia torna dunque a respirare, anche se il rammarico per gli altri due punti persi, causa un autogol e un rigore “regalato”, c’è eccome.

Tabellino

Cremonese: Ujkani, Almici, Claiton, Marconi, Renzetti, Arini, Pesce (70′ Brighenti), Cavion, Piccolo (63′ Castrovilli), Scappini (50′ Mokulu), Paulinho. All. Tesser

Perugia: Nocchi, Zanon, Belmonte, Dossena, Pajac, Brighi (71′ Emmanuello) Bianco, Bandinelli, Han (80’Mustacchio), Di Carmine, Cerri (60′ Buonaiuto). All. Breda

Reti: 22′ Dossena (P), 30′ aut. Zanon (C), 48′ Di Carmine (P), 72′ Paulinho (C), 81′ Di Carmine (P), 86′ Paulinho (C) su rig.

Arbitro: Antonio Di Martino

share

Commenti

Stampa