Serata "Ricordando Alberto Talegalli", martedi' 9 agosto in Piazza del Municipio Spoleto - Tuttoggi

Serata “Ricordando Alberto Talegalli”, martedi' 9 agosto in Piazza del Municipio Spoleto

Redazione

Serata “Ricordando Alberto Talegalli”, martedi' 9 agosto in Piazza del Municipio Spoleto

Lun, 01/08/2011 - 17:57

Condividi su:


Serata “Ricordando Alberto Talegalli”, martedi' 9 agosto in Piazza del Municipio Spoleto

Una intera serata dedicata al principe dei caratteristi spoletini, attore di cinema e papà indimenticato del “Sor Clemente”, una delle macchiette più conosciute della spoletinità. Parteciperanno alla serata il giornalista Umberto Marini e due Spoletini Doc, Tommaso Biondi e Fausto Manasse. Un modo per mantenere viva la sua notevole talentuosità non solo negli Umbri di oggi e di quelli di ieri che l’hanno conosciuto, apprezzato ed amato, ma soprattutto da parte di coloro che amano le proprie radici e tengono alla conservazione del patrimonio culturale e della tradizione artistica locale: appunto, gli spoletini autentici.
Il Giornalista Umberto Marini lo ricorda così, “Ho conosciuto personalmente Alberto Talegalli a Terni nel 1954 in una occasione ludica di carattere sociale, successivamente a Roma, alla Rai, per invitarlo quale ospite d’onore ad un veglione della stampa e quindi al teatro Morlacchi in un “Rosso e Nero” che, da trasmissione radiofonica di grandissimo successo che il giovedì sera teneva incollati alla radio milioni di ascoltatori, si era trasformata in rivista teatrale in cui Alberto aveva un ruolo da protagonista accanto a Corrado Mantoni, che ne era il conduttore.
In quelle occasioni, ebbi precisa percezione di trovarmi al cospetto di uno straordinario umorista, e non di un comico dialettale . Nelle sue spassosissime “avventure”, che recitava con ironia tutta spoletina, c’era difatti la descrizione di vicende giornaliere che esaltava ed esasperava fino al ridicolo, nelle quali era presente l’oggettività delle insofferenze che si vivevano nella quotidianità. In quelle “realtà” che erano sostanzialmente comuni nella maggior parte degli italiani di quei tempi, ci si riconoscevano tutti, tanto che era capito e stimato anche da colore che poco o nulla sapevano dell’Umbria che per la verità in quel periodo era emarginata e colpevolmente tenuta in scarsa considerazione dai “potenti” di allora. Quando quel 10 luglio 1961 la sua “voce” si interruppe per sempre, le più, e forse le migliori, doveva ancora raccontarcele. L ’Umbria perse il suo straordinario cantore.”

La Pro Loco di Spoleto in collaborazione con la Famiglia Talegalli, aspetta gli spoletini in Piazza del Muncipio, martedì 09 Agosto alle ore 21:30, per assistere ad uno spettacolo originale che vi farà tornare indietro nel tempo.
Lo spettacolo è ad ingresso libero con posto a sedere.


Condividi su:


Aggiungi un commento