Scontro con un camion, giovane perugino muore in Veneto

Scontro con un camion, giovane perugino muore in Veneto

Inutili i tentativi di rianimare il 32enne | Illeso l’autista del mezzo pesante


share

Un perugino di 32 anni, C. M. A. le sue iniziali, è morto in Veneto dopo che la sua auto si è scontrata frontalmente con un camion.

Alla guida della vettura c’era proprio il giovane perugino, che secondo una prima ricostruzione di quanto accaduto era impegnato in un sorpasso lungo la nuova statale del Santo, a Loreggia.

L’impatto è stato particolarmente violento, con il giovane perugino che è rimasto incastrato nelle lamiere della sua vettura, incosciente. Inutili i tentativi dei medici accorsi sul luogo dell’incidente, dove è intervenuto anche l’elisoccorso. Ma non c’è stato il tempo di trasferirlo all’ospedale di Padova.

Alla guida del camion c’era un cittadino romeno di 36 anni, residente a Mogliano veneto, rimasto illeso ma in stato di shock.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del consorzio Unione del Camposampierese.

Saranno i rilievi effettuati dalle forze dell’ordine a stabilire l’esatta dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita il 32enne perugino.

share

Commenti

Stampa