Scomparsa Franco Zeffirelli, il cordoglio del sindaco Alemanno “Valorizzò paesaggio Castelluccio”

Scomparsa Franco Zeffirelli, il cordoglio del sindaco Alemanno “Valorizzò paesaggio Castelluccio”

Il regista scelse Norcia e la Piana di Castelluccio come set cinematografico di uno dei suoi più famosi capolavori, “Fratello Sole, Sorella Luna”

share

Anche il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno e l’Amministrazione comunale si uniscono al cordoglio nazionale ed internazionale per la scomparsa del regista Franco Zeffirelli.

“La nostra città ed in particolare il borgo di Castelluccio devono parte della propria notorietà poiché scelti dal regista come set cinematografico di uno dei suoi più famosi capolavori: ‘Fratello Sole, Sorella Luna’. Zeffirelli – dice Alemanno – ha saputo cogliere e valorizzare la straordinaria bellezza di un paesaggio unico al mondo quale è quello della Piana di Castelluccio di Norcia. Per uno strano gioco del destino il Maestro se ne è andato proprio nei giorni in cui la fioritura sta iniziando a sbocciare e che, con l’occasione, invitiamo tutti a venire ad ammirare. Ripercorrere questi luoghi – ha concluso – sarà un modo anche per ricordare il grande regista”.

share

Commenti

Stampa