Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta - Tuttoggi

Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

Redazione

Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

L'uomo, di origine nigeriana, era arrivato nel capoluogo a bordo di un treno proveniente dalla Capitale
Mer, 11/12/2019 - 10:53

Condividi su:


Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

I finanzieri del Comando Provinciale di Perugia hanno fermato nei pressi della Stazione Centrale “Fontivegge” un uomo di origine nigeriana, giunto nel capoluogo a bordo di un treno proveniente dalla Capitale,

I militari, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno chiesto informazioni sui motivi della sua presenza a Perugia innescando una reazione particolarmente nervosa.

Ciò ha portato le Fiamme Gialle a effettuare un’ispezione personale, che ha permesso di ritrovare, all’interno di un borsello, un grosso involucro contenente 500 grammi di marijuana, per un valore di mercato superiore a 5 mila euro.

L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e, su disposizione della locale Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il carcere di Capanne.


Condividi su:


Aggiungi un commento