Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta - Tuttoggi

Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

Redazione

Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

L'uomo, di origine nigeriana, era arrivato nel capoluogo a bordo di un treno proveniente dalla Capitale
Mer, 11/12/2019 - 10:53

Condividi su:


Scende alla Stazione Fontivegge con mezzo chilo di marijuana, la Finanza lo arresta

I finanzieri del Comando Provinciale di Perugia hanno fermato nei pressi della Stazione Centrale “Fontivegge” un uomo di origine nigeriana, giunto nel capoluogo a bordo di un treno proveniente dalla Capitale,

I militari, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, hanno chiesto informazioni sui motivi della sua presenza a Perugia innescando una reazione particolarmente nervosa.

Ciò ha portato le Fiamme Gialle a effettuare un’ispezione personale, che ha permesso di ritrovare, all’interno di un borsello, un grosso involucro contenente 500 grammi di marijuana, per un valore di mercato superiore a 5 mila euro.

L’uomo è stato arrestato per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e, su disposizione della locale Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso il carcere di Capanne.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!