Scappa di casa dopo lite col marito, ritrovata incosciente sul greto del Tevere - Tuttoggi

Scappa di casa dopo lite col marito, ritrovata incosciente sul greto del Tevere

Davide Baccarini

Scappa di casa dopo lite col marito, ritrovata incosciente sul greto del Tevere

La 39enne aveva fatto perdere le proprie tracce dalle 10.30 del mattino, vasto spiegamento di forze per ricercarla | Ora è in ospedale e sta bene
Lun, 03/02/2020 - 18:26

Condividi su:


Scappa di casa dopo lite col marito, ritrovata incosciente sul greto del Tevere

Ore di tensione e paura, questa mattina (lunedì 3 febbraio), a Cerbara, dove una donna di 39 anni è scappata di casa intorno alle 10.30 dopo aver litigato pesantemente con il marito. La donna, che avrebbe assunto anche psicofarmaci, è poi scomparsa per ore.

Per ritrovarla si è mosso un vasto spiegamento di forze, a partire dai vigili del fuoco, i soccorsi Tas 2, la squadra cinofila e persino l’elicottero.

La donna è stata ritrovata dai pompieri nel primo pomeriggio, in stato di incoscienza, vicino al greto del fiume Tevere, proprio nei pressi della frazione tifernate. Questa, che era comunque in buone condizioni di salute, è stata poi trasferita all’ospedale di Città di Castello per le cure del caso.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!