Sanitopoli, Marini e Bartolini da Grillo

Sanitopoli, Marini e Bartolini da Grillo

Incontro al Ministero per un accordo di organizzazione dell’Azienda ospedaliera dopo gli arresti


share

Abbiamo molto apprezzato la immediata e leale collaborazione offerta dal Ministro della sanità, Giulia Grillo, nell’interesse generale prima di tutto dei cittadini, per garantire la prosecuzione delle prestazioni sanitarie erogate dall’Azienda ospedaliere di Perugia, la principale azienda regionale“. E’ quanto affermato dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, al termine dell’incontro svoltosi a Roma, presso la sede del Ministero della Sanità, cui ha partecipato anche l’assessore regionale alla sanità, Antonio Bartolini.


Sanitopoli, stop assunzioni in ospedale


Entro le prossime 24/48 ore Ministero e Regione definiranno un ‘accordo di organizzazione’ per l’individuazione, grazie ad un percorso condiviso, di figure autonome e con alte competenze per ricoprire gli incarichi di vertice dell’Azienda ospedaliera di Perugia.

Abbiamo inoltre apprezzato – ha aggiunto la presidente – anche la disponibilità del Ministro a fornire all’Azienda ospedaliera, in questa fase delicata e straordinaria, uno staff di supporto, nell’ambito del personale dello stesso Ministero“.

share

Commenti

Stampa