San Giustino, partiti lavori di sistemazione incrocio tra via Montegrappa e via della Resistenza

San Giustino, partiti lavori di sistemazione incrocio tra via Montegrappa e via della Resistenza

Il progetto prevede l’allargamento della sede stradale e la messa in sicurezza dell’incrocio lungo la ex Sp 200

Sono partiti questa mattina (martedì 5 giugno) i lavori di sistemazione dell’incrocio tra via Montegrappa e via della Resistenza a San Giustino. Un intervento che nasce dalla necessità di risistemazione complessiva della viabilità di una parte importante e molto abitata del capoluogo.

Nelle prossime settimane, quindi, potrebbero esserci alcuni disagi, in quanto l’intervento riguarda la sede stradale del primo tratto della ex Sp 200 che, nel frattempo, è stata ceduta al Comune. Il progetto, però, non prevede solamente l’allargamento della sede stradale ma anche la messa in sicurezza e il miglioramento dell’incrocio: l’importo totale dell’intervento si aggira attorno a 85mila euro.

Prende il via un lavoro che va a completare la sistemazione e la messa in sicurezza della viabilità – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Massimiliano Manfronicon questo intervento, che segue la realizzazione della rotonda, contiamo di migliorare e nel contempo mettere in sicurezza un altro incrocio pericoloso del nostro territorio. Un nostro preciso obiettivo, fatto dietro una programmazione che è stata portata avanti cercando di capire le esigenze e le necessità dei cittadini”.

Stampa