San Giustino, insediato Consiglio comunale | Tre conferme in giunta

San Giustino, insediato Consiglio comunale | Tre conferme in giunta

Tra gli assessori riecco Mancini (vicesindaco), Selvaggi e Ganganelli Crispoltoni, presidente del Consiglio la giovanissima Ginevra Comanducci

share

Si è insediato questa mattina (sabato 15 giugno) il nuovo Consiglio comunale di San Giustino, il secondo dell’amministrazione Paolo Fratini, sindaco uscente rieletto con il 59% delle preferenze alle scorse elezioni comunali.

Continueremo nel nostro lavoro, iniziato in questi 5 anni – ha detto il primo cittadino illustrando le linee programmatiche – cercando di metterci ancora più impegno ed energia. Sono convinto che questa compagine consiliare saprà dare il giusto apporto. Affronteremo criticità che ci portiamo dietro da qualche anno, come l’urbanistica e le infrastrutture, e sfruttando forze proprie come il nostro tessuto sociale e l’associazionismo. Saremo vicini al mondo della scuola, con nuovi e adeguati spazi, e impegnati per la valorizzazione del territorio. Infine implementeremo la videosorveglianza per una migliore sicurezza”.

Il primo cittadino ha scelto anche la sua giunta (nella foto), confermando 3 membri della scorsa legislatura: si tratta di Elisa Mancini, che oltre a ricoprire la carica di vicesindaco, sarà assessore con deleghe ad Urbanistica, Ambiente, Edilizia, Energia e Partecipazione; gli altri due volti noti sono quelli di Simone Selvaggi (riconfermato da esterno) che si riprende Bilancio, Tributi, Semplificazione trasparenza, Affari generali personali, Servizi demografici, Relazioni sindacali, Formazione Ced e Sistema informatico, Innovazione tecnologica, e Milena Ganganelli Crispoltoni con Cultura, Turismo, Scuola, Pari opportunità, Cultura legalità, Gemellaggi; le due novità sono invece Libero Valenti al quale vanno le deleghe ai Lavori pubblici, Patrimonio, Viabilità e trasporti, Arredo e qualificazione urbana, e Andrea Guerrieri ai Servizi sociali, Sport, Politiche giovanili, Eventi, Sicurezza e Commercio.

Il nuovo presidente del Consiglio comunale è invece la 21enne Ginevra Comanducci. Sugli scranni della maggioranza, per la lista “San Giustino Domani” siederanno i consiglieri Emanuele Marchetti (capogruppo), Sara Marzà, Paolo Pompei, Walter Braccalenti, Camilla Sorchi, Giuliano Pozzesi. Tra le file dell’opposizione, per “Patto Civico”, Lucia Vitali (capogruppo) Corrado Belloni, Elena nocchi, Fabrizio Croci e Luciana Veschi.

share

Commenti

Stampa