San Gemini, 'nonna' Pierina e la ricetta dei picchiarelli doc - Tuttoggi

San Gemini, 'nonna' Pierina e la ricetta dei picchiarelli doc

Redazione

San Gemini, 'nonna' Pierina e la ricetta dei picchiarelli doc

Lun, 01/10/2012 - 12:26

Condividi su:


Lu. Bi.
Una delle attrazioni che sicuramente attirano più persone alla “Giostra dell'Arme” di San Gemini è sicuramente quella dell'apertura delle taverne. Polenta, salsicce, arrosto, vino e soprattutto i picchiarelli fatti a mano sono un peccato di gola irrinunciabile per tutti coloro che visitano uno dei borghi più belli d'Italia durante i giorni della Giostra. Passeggiando per i viali del borgo, abbiamo avuto la possibilità di assistere in diretta alla preparazione dei famosi picchiarelli sangeminesi, preparati da Pierina, signora sui novanta (l'avreste mai detto?) che ha nutrite quasi 5 generazioni di giovani sangeminesi e non con i suoi eccezionali piatti. Con lei, altre cuoche d'eccezione, come in una vera e propria catena di montaggio, maneggiano con maestria, farina uova e acqua. Ma non dite a Pierina se ci vuole il sale! Ascoltate cosa vi risponderebbe nel video in cui svela i segreti per avere picchiarelli doc. Ma la ricetta non è per pigri. La novantenne Pierina si sveglia alle 9.30 per tirare la pasta e farla riposare quanto deve.

© Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!