Primi d'Italia, al via la XIII edizione della golosa manifestazione. Domani lo show del comico di Zelig Giovanni Cacioppo - Tuttoggi

Primi d'Italia, al via la XIII edizione della golosa manifestazione. Domani lo show del comico di Zelig Giovanni Cacioppo

Redazione

Primi d'Italia, al via la XIII edizione della golosa manifestazione. Domani lo show del comico di Zelig Giovanni Cacioppo

Mer, 28/09/2011 - 16:43

Condividi su:


Tutto pronto per “I Primi d’Italia 2011”, la quattro giorni culinaria più appetitosa dello Stivale, che con le sue 26 location vestirà a festa, ancora una volta, lo splendido centro storico di Foligno, capitale del gusto italiano. Si alza il sipario sull’universo di degustazioni continuative, sulle lezioni di alta cucina e sulla cultura del primo piatto ma anche sulle tante produzioni alimentari di qualità, sui numerosi momenti di spettacolo e di intrattenimento per grandi e piccini.

In occasione dell’apertura della kermesse, domattina alle ore 10:00 inizia la tavola rotonda di “Pubblicità ingannevole – la scorretta informazione alimentare”, un interessante convegno promosso e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno e volto ad approfondire tematiche sensibili ed attuali che riguardano la comunicazione pubblicitaria “ingannevole” nell’ambito specifico dell’alimentazione, per la tutela degli adolescenti, troppo spesso raggirati dai messaggi commerciali.
In arrivo il Tre Stelle Michelin, Italo Bassi, Chef dell’Enoteca Pinchiorri (FI), che dalle 10 alle 15, in Piazza della Repubblica, presenta “Il gusto dell'eccellenza… squisitamente Primi”, un master giornaliero di alta cucina per specializzarsi in primi piatti di terra.
Al collaudo le cucine dell’Officina dei Primi e di Pasta d’autore, gli altri due golosi appuntamenti di Cucina Corsi&Percorsi. Per l’Officina, alle ore 18:00 sale in cattedra Augusto Tocci con “Dalla fattoria alla tavola: gli gnocchi”, un atelier del gusto per assistere alla creazione di un primo piatto d’eccellenza. La grande firma di Pasta La Molisana incontra le esperte mani dello Chef Marco Gubbiotti, per il format Pasta d’Autore, geniali rivisitazioni delle paste più famose d'Italia, realizzate dal vivo.
Mani in pasta anche per gli chef più piccoli del Festival. Doppio appuntamento con “I Primi d’Italia Junior”, un laboratorio di arte bianca per riscoprire le regole della sana alimentazione, giocando con acqua, uova e farina. Piazza della Repubblica alle ore 16:00 e alle ore 18:00.
Ricco palinsesto anche per il lato più culturale de I Primi d’Italia; Primi a Palazzo, incontri e mostre per intrattenersi con gli infiniti legami tra arte, letteratura, galateo e ingegneria alimentare:
Un menu per tutti i giorni: l’esperta Barbara Ronchi della Rocca, vi aspetta alle ore 18:00 per illustrare “Come si organizza un menu nelle diverse occasioni”, piccole perle di bon ton per tutti.
Libri da gustare: la rassegna di appuntamenti giornalieri dedicata a volumi di enogastronomia e territori, a cura di Claudia Ferraresi ed in collaborazione con l’Associazione Culturale Ca dj'Amis, presenta “Dalla fattoria alla tavola” Ricette e racconti dal mondo rurale con Augusto Tocci, Palazzo Candiotti ore 16:00.
Ma la prima giornata dei Primi d’Italia 2011 non finisce qui: dalle ore 22:00 Largo Carducci si anima di spettacoli gratuiti e momenti di intrattenimento per deliziare i visitatori del Festival, con il Cabaret Show di Giovanni Cacioppo da Zelig, promosso da Citroën Pascucci. Si stende il tappeto rosso per i Primi Premiati dell’Award 2011; dalle 22:00 sul palco dei Primi: GianMarco Tognazzi per la sezione Fiction; Mauro Casciari, inviato de Le Iene, per la sezione spettacolo e Carlo Cambi per il Giornalismo enogastronomico.

Apertura di tutti i 14 Villaggi del gusto, dalle ore 16:00 alle ore 23:00. Uno stuzzicante percorso pedonale tra le migliori ricette d’Italia. Stessi orari per i quattro mercati dedicati a mente e palato:
Boutique della Pasta, mercato dei migliori pastifici artigianali di qualità (Corte Palazzo Trinci)
Le Eccellenze del Gusto, i migliori artigiani dei piatti italiani diventano protagonisti di un gustoso itinerario enogastronomico nel Bel Paese, alla scoperta delle più ricercate specialità alimentari (Piazza Matteotti)
Odori & Sapori, tutto il mondo delle spezie e delle erbe aromatiche in un’inebriante mostra mercato che ci condurrà tra gli odori ed i sapori che da millenni trasformano semplici piatti in capolavori del gusto (Chiostro San Giacomo)
Mercato tipicità locali, esposizione e vendita di prodotti enogastronomici tipici locali (Corte Palazzo Candiotti).
I Primi d’Italia riservano ancora tanti altri appuntamenti, all’insegna dell’arte, della tradizione, della creatività e dell’Ecosostenibilità con Il Gusto dell’Ambiente, I Primi al cinema, Food Art, Food+Design, Pillole di Economia Domestica e tanto altro.

Per maggiori informazioni visita www.iprimiditalia.it

Orari apertura villaggi: giovedì e venerdì 16-23; sabato 10-23 e domenica 10-21.
Info e prenotazioni: Tel. 075 5005577. Email: info@iprimiditalia.it

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!