Ponte San Giovanni, ubriaco molesta la clientela in un'area di servizio - Tuttoggi.info

Ponte San Giovanni, ubriaco molesta la clientela in un’area di servizio

Redazione

Ponte San Giovanni, ubriaco molesta la clientela in un’area di servizio

All'arrivo della volante aggredisce gli agenti / Non era nuovo a questi atteggiamenti
Ven, 26/09/2014 - 15:04

Condividi su:


Ha dato in escandescenza in un’area di servizio di Ponte San Giovanni, alla periferia del perugino, un giovane marocchino di 36 anni, Z. N., le iniziali del suo nome, tanto da richiedere l’intervento delle volanti: il fatto è accaduto ieri pomeriggio (25 settembre, ndr). L’uomo, in evidente stato di ubriachezza ha iniziato ad infastidire pesantemente e ad offendere i clienti del distributore di carburanti. All’arrivo della Volante, l’uomo ha persino peggiorato la sua posizione. Infatti, malgrado gli agenti cercassero di riportarlo alla calma, si è dapprima rifiutato di mostrare i documenti e poi li ha insultati.
A questo punto, considerando la gravità dell’episodio e il fatto che Z.N. non è nuovo ad episodi di questo tipo, i poliziotti lo hanno condotto in Questura per identificarlo e procedere nei suoi confronti. Qui, terminati i necessari accertamenti, la Polizia lo ha denunciato per i reati di oltraggio a pubblico ufficiale, molestia e disturbo alle persone e rifiuto di indicare le proprie generalità.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!