Piano sanitario regionale e Recovery fund, incontro tra Tesei e Tombesi

Piano sanitario regionale e Recovery fund, incontro tra Tesei e Tombesi

Redazione

Piano sanitario regionale e Recovery fund, incontro tra Tesei e Tombesi

Ven, 16/04/2021 - 18:15

Condividi su:


Piano sanitario regionale e Recovery fund, incontro tra Tesei e Tombesi

Quella di stamattina a Perugia è stata una prima occasione di confronto per mettere in fila le questioni su cui il Comune di Spoleto intende lavorare con particolare attenzione, relazionandosi costantemente con la Regione

Piano Sanitario Regionale, ospedale, Recovery Fund. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro tra la presidente della Regione Umbria Donatella Tesei e il Commissario Straordinario Tiziana Tombesi.

Quella di stamattina a Perugia è stata una prima occasione di confronto per mettere in fila le questioni su cui il Comune di Spoleto intende lavorare con particolare attenzione, relazionandosi costantemente con la Regione.

Per quanto riguarda il San Matteo degli Infermi il Commissario Straordinario Tombesi ha rappresentato le esigenze del territorio e le preoccupazioni dei cittadini, specificando che i servizi sanitari erogati dal nosocomio spoletino sono un riferimento anche per tutta l’area della Valnerina e per i comuni di Campello sul Clitunno e Castel Ritaldi.

È stata affrontata anche la questione relativa al ripristino dei servizi sanitari e della graduale riapertura dei reparti. Su questo, al netto delle garanzie fornite dalla Presidente nel corso dell’incontro, non è ancora possibile stabilire una tempistica a causa della perdurante emergenza sanitaria.

Per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), ossia il programma di investimenti che l’Italia deve presentare alla Commissione europea nell’ambito del Next Generation EU, la Regione ha sottolineato il lavoro di ascolto già effettuato con i territori e che, pur considerando le caratteristiche del PNRR, si impegna a riportare all’attenzione del Governo.




Condividi su:


"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!