Perugia, controlli interforze della polizia contro l’accattonaggio

Perugia, controlli interforze della polizia contro l’accattonaggio

Controllati gli incroci stradali nelle zone Madonna Alta, via Martiri dei Lager, via Angeloni, via della Pallotta e le biglietterie del minimetrò e delle scale mobili


share

Controlli interforze disposti dal questore di Perugia Francesco Messina e finalizzati al contrasto della mendicità molesta e dell’accattonaggio hanno interessato nel capoluogo umbro. Il servizio ha visto impegnato personale di polizia di Stato, guardia di finanza, carabinieri e polizia municipale.

Controllati gli incroci stradali nelle zone Madonna Alta, via Martiri dei Lager, via Angeloni, via della Pallotta e le biglietterie del minimetrò e delle scale mobili. Nel mirino anche le zone antistanti il Duomo, la chiesa del Gesù di piazza Matteotti e di S. Filippo Neri, numerosi esercizi commerciali ed altri luoghi segnalati per la presenza di persone che chiedono danaro. Sono state 14 le persone controllate, tutte straniere. Sanzione di 100 euro per quattro romeni e sette nigeriani, per accattonaggio molesto. Altri tre nigeriani sono stati accompagnati in questura per identificazione. Uno dei tre, irregolare sul territorio nazionale, è stato preso in carico dall’ufficio immigrazione e sarà espulso.

share

Commenti

Stampa